Tendenza da evitare: mettere un lecca-lecca ghiacciato nelle parti intime femminili

C'è una nuova e pessima tendenza che sta emergendo sul web: mettere un lecca-lecca ghiacciato (o qualsiasi altro gelato) all'interno della vagina per rinfrescarsi in caso di ondata di calore.

0

C’è una nuova e pessima tendenza che sta emergendo sul web: mettere un lecca-lecca ghiacciato (o qualsiasi altro gelato) all’interno della vagina per rinfrescarsi in caso di ondata di calore.

No, non è un’esagerazione. L’allerta medica si legge sul tabloid britannico Metro dove è stato riportato il commento della dottoressa Sarah Welsh: “Il tessuto della vagina è molto delicato e l’inserimento di un oggetto congelato può causare molti problemi come la sensazione di bruciore, il prurito o il dolore“.

Inoltre, il ghiaccio può aderire alla pelle delicata e causare vari disagi. Per non parlare del numero di microbi e batteri che potrebbero proliferare in un ambiente il cui normale equilibrio viene interrotto. Insomma, il rischio di infezioni è elevato.

Come riportato su Metro “la dott.ssa Welsh ha spiegato che anche lo zucchero contenuto nel lecca-lecca può alterare il pH naturale della vagina e causare il proliferarsi di pidocchi e irritazioni“.

Leggi anche: Igiene intima, pulirsi la vagina con il bicarbonato di sodio è pericoloso.

Da CronacaSocial: Non mettere mai l’aglio nelle tue parti intime, rischi davvero grosso.

Commenti