5 rimedi naturali che possono aiutare se il ciclo è irregolare

I cicli mestruali irregolari possono essere molto fastidiosi e dolorosi. Ecco cinque rimedi naturali.

I cicli mestruali irregolari possono essere molto fastidiosi e dolorosi. È un problema comune che può colpire una donna non solo fisicamente ma anche mentalmente perché può causare molto stress.

Alcuni dei motivi noti alla base dei cicli irregolari sono i disordini alimentari, gli squilibri ormonali, condizioni mediche di base, perdita di peso e stile di vita sedentario.

Di seguito alcuni rimedi, come riportati su DrFarrahMd.com.

Cumino

cumino

Il cumino è un aiuto mestruale di lunga data in quanto aiuta a contrarre l’utero che può così il rilasciare sangue ‘intrappolato’. Per questo rimedio, dobbiamo semplicemente immergere 2 cucchiai di cumino nell’acqua, tenerlo durante la notte e berlo la mattina successiva. Il cumino può anche fornire al nostro corpo numerosi benefici per la salute come la perdita di peso, la prevenzione del cancro e il miglioramento della digestione.

Zenzero

Quando si tratta di regolare il flusso mestruale e di dare un sollievo ai crampi, lo zenzero è uno dei rimedi più efficaci. Facciamo bollire un cucchiaio di zenzero fresco per 5 minuti. Aggiungiamo del miele e beviamo la miscela tre volte al giorno dopo i pasti.

Cannella

La cannella può aiutare a regolare il ciclo mensile e a equilibrare gli ormoni. Inoltre, può contribuire a ridurre il dolore mestruale e il sanguinamento, nonché ad alleviare la nausea e il vomito associati alla dismenorrea primaria. Mescoliamo un cucchiaino di cannella in polvere nel latte e beviamo.

Papaya acerba (o verde)

La papaya verde (o acerba) aiuta a contrarre le fibre muscolari nell’utero, aiutando così con i cicli irregolari. Questo rimedio richiede di consumare con regolarità il succo di papaia acerbo per alcuni mesi così da avere cicli mestruali regolari. Non va, però, bevuto durante le mestruazioni.

Ananas

Succo d'ananas

L’ananas dovrebbe essere aggiunto all’alimentazione se si soffre di cicli mestruali irregolari. Questo frutto contiene un enzima noto come bromelina che ammorbidisce il rivestimento dell’utero (endometrio) determinando così la regolazione dei periodi e alleviando i dolori e i crampi pre-mestruali.