Settimana Mondiale del Glaucoma, visite gratuite anche in Italia

Dal 10 al 16 marzo è la Settimana Mondiale del Glaucoma, promossa in Italia dall'Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità - IAPB Italia Onlus, in collaborazione con la Società Oftalmologica Italiana (SOI) e la Società Italiana Glaucoma (SIGLA).

0
glaucoma

Dal 10 al 16 marzo è la Settimana Mondiale del Glaucoma, promossa in Italia dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità – IAPB Italia Onlus, in collaborazione con la Società Oftalmologica Italiana (SOI) e la Società Italiana Glaucoma (SIGLA).

Di conseguenza, su tutto il territorio nazionale, saranno offerte visite gratuite e, per conoscere gli oculisti che aderiscono all’iniziativa, basta andare su www.settimanaglaucoma.it.

Il glaucoma colpisce un milione di italiani e si ritiene che metà di essi non sappiano neanche di avercelo a causa della scarsa informazione e della mancata prevenzione tramite le visite oculistiche di routine.

Giulia Grillo, ministro della Salute, ha affermato: “La disabilità provocata da tale patologia si può prevenire purché la malattia sia diagnostica e curata tempestivamente. Per questo la task force che garantirà migliaia di visite gratuite appare uno strumento valido ed efficace per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e, soprattutto, per combattere il ladro silente della vista”.

Giuseppe Castronovo, presidente IAPB Italia Onlus, ha dichiarato: “Oggi la vista ha un ruolo sempre più importante nella vita quotidiana, sebbene siano ancora troppo pochi coloro che la proteggono regolarmente. Questa campagna vuole affermare la centralità della vista, che è un senso meraviglioso, e la necessità di ricevere la giusta priorità sia a livello di sanità pubblica che di abitudini personali. Per questo abbiamo creato, assieme a SOI e SIGLA, una sorta di task force che opererà sul territorio nazionale per sensibilizzare l’opinione pubblica e gli organi competenti per la tutela della salute visiva”.

Il glaucoma, come spiegato qui, avviene quando il nervo ottico si danneggia e porta a una parziale perdita della vista o persino alla cecità.

Il glaucoma di solito si sviluppa quando la pressione intraoculare (la pressione all’interno degli occhi) aumenta, sebbene possa essere causata da altri fattori. La condizione di solito colpisce entrambi gli occhi e può essere peggiore in un occhio rispetto all’altro.

La diagnosi precoce e il corretto trattamento del glaucoma possono prevenire ulteriori danni al nervo ottico o almeno rallentare gli effetti del glaucoma.