Russare troppo: cause e rimedi

Alla scoperta delle soluzioni migliori per risolvere un problema molto frequente.

russare

Sono tantissime le persone che dormono male perché il loro partner russa troppo. Quali sono le cause di tale situazioni? Quali i rimedi? Vediamo, nelle prossime righe, alcune delle risposte a queste domande.

LEGGI ANCHE: Perché la lingua va pulita? E come? Consigli utili

Russare troppo: quali sono le cause?

Quando una persona russa troppo, alla base possono esserci diverse cause. Ecco le principali:

  • Respirazione nasale ostacolata dalla presenza di polipi o stenosi congenite.
  • Fattori anatomici come le tonsille ingrossate.
  • Restrizione delle vie respiratorie provocata dal sovrappeso.
  • Abitudine a dormire in posizione supina.

Rimedi

Detto questo, è naturale chiedersi quali siano i rimedi da adottare quando si russa troppo. Le alternative sono diverse. Vediamo assieme alcune delle più efficaci:

  • Dormire sul fianco, soluzione che consente di mantenere libere le vie aeree. Quando ci si trova in posizione supina, infatti, la lingua tende a cadere all’indietro, provocando un’ostruzione del passaggio dell’aria.
  • Sollevare la parte superiore del letto.
  • Doccia nasale con soluzione salina.

Si potrebbe andare avanti ancora tanto a parlare dei rimedi naturali utili per chi russa troppo. In questo novero è possibile includere anche alcuni cambiamenti relativi allo stile di vita. Si raccomanda in particolare di evitare il fumo e l’assunzione di alcol la sera. Inoltre, è opportuno fare esercizio fisico – l’attività motoria migliora la qualità del sonno – e, per la sera, prediligere alimenti leggeri.

Concludiamo facendo presente che, se il russamento si accompagna ad apnee notturne, è il caso di contattare il proprio medico di fiducia onde evitare problematiche a livello cardiovascolare.

LEGGI ANCHE: Il ketchup fa male alla salute? Come stanno le cose