Quali sono i sintomi dell’epatite? La lista da conoscere

In UK è stato registrato un aumento di casi di epatite tra i bambini. Quali sono i sintomi? Scopriamoli insieme in questo articolo.

Di recente è stato registrato nel Regno Unito un aumento dei casi di epatite tra i bambini. Ma quali sono i sintomi di questa condizione? Scopriamoli insieme nell’articolo.

Epatite e bambini: picco di casi in UK

Il personale medico britannico sta mettendo in guardia i genitori su quali siano i primi segni che si presentano in caso di epatite, dato il picco di casi registrato nella popolazione infantile. In Regno Unito, infatti, si sono verificati 74 casi in bambini di età inferiore ai 10 anni.

L’Health Security Agency britannica ha dichiarato che sta esaminando diversi casi registrati a partire da Gennaio. Di questi, 12 si sono verificati tra il Galles e l’Irlanda del Nord, 49 in Inghilterra e 13 in Scozia.

Tra le possibili cause di questo picco anomalo, l’agenzia inglese ste investigando il ruolo di un gruppo di virus chiamato adenovirus. Un’altra possibile spiegazione, invece, è legata agli effetti del Sars-CoV-2.

In ogni caso, l’HSA britannica sottolinea con fermezza che non esiste nessun collegamento con i vaccini antiCovid. “Nessuno dei casi confermati nel Regno Unito era stato vaccinato”, aggiunge.

Quali sono i sintomi dell’epatite?

I sintomi che si manifestano in caso di epatite, sono:

• Urina di colore scuro
• Feci grigiastre
Prurito
• Occhi e pelle di colorito giallastro (ittero)
• Dolore muscolare e alle articolazioni
• Febbre
• Malessere generale
• Sensazione di affaticamento duratura
• Perdita dell’appetito
Dolore allo stomaco

La Dott.ressa Ardiana Gjini, consulente per la salute pubblica in Galles, afferma “Stiamo analizzando un’ampia varietà di cause possibili, inclusi gli agenti infettivi e le tossine.”

“L’epatite può causare ittero e infiammazione del fegato, […] visibile soprattutto per il colorito giallastro all’interno dell’occhio”, aggiunge.

Gjini consiglia anche di prestare attenzione all’igiene delle mani e al ricambio d’aria per ridurre il rischio di trasmissione degli adenovirus, una delle potenziali cause indagate.

Per rimanere aggiornati, seguiteci su Facebook cliccando qui!

LEGGI ANCHE: Quali sono le cause della bocca amara?