Prurito all’orecchio, cause e rimedi

Il prurito all'orecchio può essere il segnale di una condizione medica sottostante. Quali sono le cause e i rimedi di questo fenomeno?

Prurito all'orecchio.
Prurito all'orecchio.

Il prurito all’orecchio può essere il segnale di una condizione medica sottostante. In questo articolo vi parleremo delle cause di questo fastidioso fenomeno e dei rimedi.

Perché ho prurito all’orecchio?

Le orecchie sono piene di fibre neurologiche sensibili e, di conseguenza, sono facilmente soggette al prurito. Il prurito cronico alle orecchie, ad esempio, potrebbe manifestarsi semplicemente a causa di un’alta sensibilità della zona.

Tuttavia, il prurito all’orecchio può anche essere segno di una condizione medica sottostante.

Quali sono le cause del prurito all’orecchio?

Il prurito alle orecchie può essere dovuto ad una serie di fenomeni:

  • Pelle secca. Se le tue orecchie non producono abbastanza cerume, la pelle dell’orecchio può diventare secca e pruriginosa. Il cerume, infatti, agisce come lubrificante. Potresti anche notare la desquamazione della pelle proveniente dall’orecchio.
  • Dermatite del condotto uditivo. Questa condizione si verifica quando la pelle dentro e intorno al condotto uditivo si infiamma. Può essere il risultato di una reazione allergica a prodotti utilizzati dentro o vicino all’orecchio. Un altro tipo di dermatite nell’orecchio è chiamata dermatite eczematoide auricolare, che ha cause sconosciute.
  • Otite esterna. L’otite esterna è un’infezione del condotto uditivo esterno che può causare dolore e prurito. Può portare a arrossamento e gonfiore.
  • Uso di apparecchi acustici. Gli apparecchi acustici possono esercitare pressione su alcune aree dell’orecchio, causando prurito.
  • Psoriasi. La psoriasi è una condizione della pelle che provoca lo sviluppo di un’eruzione cutanea di colore rosso. La psoriasi può verificarsi su parti visibili del tuo corpo, come le braccia o all’interno delle orecchie.

Quali sono i rimedi?

Il prurito alle orecchie è in genere dovuto a un problema della pelle dell’orecchio. Il trattamento di solito mira a risolvere questa condizione.

Se il prurito alle orecchie è il risultato di una reazione allergica, evita di usare prodotti che potrebbero aver causato l’irritazione. Questi includono nuovi orecchini e prodotti per la cura personale.

Il medico potrebbe raccomandare o prescrivere quanto segue:

  • unguento antibiotico
  • olio per bambini per ammorbidire la pelle
  • unguento topico steroideo che allevia l’infiammazione
  • gocce per le orecchie o una soluzione diluita di alcol denaturato, acido acetico o perossido di idrogeno

Il medico può prescrivere antibiotici orali per trattare l’infezione se il prurito alle orecchie è accompagnato da febbre alta o sangue o pus che fuoriescono dall’orecchio.

LEGGI ANCHE: Vene gonfie, cosa sono e le cause.