Medici e infermieri ballano per incoraggiare i bambini affetti da cancro

È accaduto in un ospedale di Città del Messico.

ospedale

Un gruppo di medici provenienti da Oncology Medical Center Siglo XXI, che si trova a Città del Messico, ha pensato ad un flashmob per incoraggiare i bambini affetti da cancro che si trovano in ospedale.

Il video – girato nel febbraio del 2016 – mostra i medici che sballano davanti ad ognuna delle camere dei bambini al ritmo della canzone Hey di Chayanne.

Il video mostra come i bambini e le loro famiglie sono grati ai medici con applausi e anche alcune persone si sentono incoraggiate e cominciano a ballare.

Su YouTube, inoltre, c’è anche questo. Più recente:

Il ballo e la musica, si sa, sono ottimi strumenti per generare buonumore e non è la prima volta che in un ospedale lo staff si prodiga soprattutto per strappare sorrisi ai pazienti più piccoli.

È diventato virale, ad esempio, un video in cui un gruppo di infermiere balla in una stanza in cui è ricoverata un bambina affetta da una malattia rara.

Infatti, per rendere una bambina felice, cinque infermiere si sono riunite attorno al suo letto e, insieme a lei, hanno cominciato a ballare e a cantare:

Si trattano di gesti straordinari che danno felicità in luoghi dove i medici e il resto del personale fanno già di tutto per garantire il dono più grande mai ricevuto da ognuno di noi: la vita.