Dormire sulla pancia è sbagliato, scopri i rischi che si corrono

Dormire sulla pancia è una posizione sconsigliata da molti esperti del sonno. Ecco quali sono le possibili conseguenze alla salute.

dormire sulla pancia

È già stato stimato molte volte che trascorriamo un terzo della nostra vita dormendo.

Pertanto, affinché il tuo corpo si rilassi completamente, dovresti dormire nel modo giusto.

I medici, a tal proposito, hanno determinato le posizioni di sonno più dannose e utili per la salute e si è scoperto che ci sono buone ragioni per non dormire sullo stomaco.

PERCHÉ NON SI DEVE DORMIRE SULLO STOMACO

Per molte persone, questa posizione del corpo è la più comoda. In effetti, è più facile addormentarsi sullo stomaco, inoltre, tale posizione previene il russare. Tuttavia, gli esperti del sonno sostengono che quest’abitudine può portare allo sviluppo di mal di schiena cronico.

I medici ritengono, infatti, che dormire sull’addome sia la variante peggiore della posizione del corpo durante il riposo notturno. La testa e il collo dovrebbero essere in grado di muoversi liberamente, in modo che la persona possa respirare comodamente mentre sta dormendo. Ma quando ci sdraiamo sul nostro stomaco il corpo è in una posizione rigida.

I medici credono che dormire in questa posizione è permesso solo se una persona abbia un disagio persistente nel sistema digestivo, poiché aiuta a ridurre i sintomi spiacevoli.

Ci sono almeno 5 importanti motivi per cui questa posizione dovrebbe essere evitata:

  • Mentre dormi sull’addome, la schiena si inarca e i muscoli rimangano tesi per diverse ore. Ciò porta ad un’ulteriore pressione sulla colonna vertebrale.
  • Quando una persona si sdraia sullo stomaco, gira la testa di lato. Poiché in questo momento una delle arterie vertebrali è schiacciata, l’apporto di sangue al cervello è disturbato.
  • Mentre si dorme sulla pancia, i polmoni non possono espandersi completamente, poiché la gabbia toracica è compressa. Questo rende difficile respirare, privando il corpo della quantità necessaria di ossigeno.
  • Dormire sull’addome può causare problemi sessuali (sia negli uomini che nelle donne). Poiché il peso del corpo preme sugli organi interni, la circolazione del sangue nell’addome inferiore viene interrotta. Questo influenza direttamente la salute sessuale.
  • Anche i cosmetologi non raccomandano questa posizione: le persone che di solito dormono sulla pancia hanno le rughe sul viso (specialmente nella zona naso-labiale).

ECCO LA MIGLIORE POSIZIONE PER DORMIRE

Sebbene solo l’8% delle persone dorma sulla schiena, questa posizione corporea è la migliore perché consente a testa, collo e colonna vertebrale di rilassarsi in una posizione neutrale.

Poiché, inoltre, dormire sulla schiena non crea ulteriore pressione sulla colonna vertebrale, è meno probabile che si soffra di dolore.

È anche un ottimo modo per trattare il reflusso acido. Basta non dimenticare il cuscino che solleva e sostiene la testa in modo che lo stomaco rimanga sotto l’esofago. Questo aiuta a prevenire l’ingresso di cibo o acido nel tratto gastrointestinale.

Attenzione, però, questa posizione può essere pericolosa per chi soffre di apnea notturna e può peggiorare il russare.

LEGGI ANCHE: Come scovare i pidocchi e come liberarsene