5 semplici consigli per prevenire il cancro

Il cancro è una delle principali cause di morte in tutto il modo. Ecco qualche utile consiglio per prevenire questa malattia.

0
prevenzione-cancro

Il cancro, si sa, è una delle principali cause di morte in tutto il mondo. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, nei prossimi due decenni, ci sarà un aumento del 70% dei casi di tumore. Tuttavia, se rilevato in tempo, le conseguenze più gravi, compresa la morte, possono essere prevenute.

Ora, quando si parla di prevenzione del cancro, come si legge sul sito Drfarrahmd.com, i cambiamenti nello stile di vita possono fare la differenza. Esistono, a tal proposito, strategie di prevenzione del cancro che possono aiutare a prevenire questa malattia.

15 minuti di sole al giorno

La luce solare è una delle principali fonti di vitamina D. Secondo gli studi, un corpo con livelli bassi di vitamina D ha una maggiore probabilità di sviluppare diabete, ipertensione, osteoporosi e sclerosi multipla oltre a tumori multipli tra cui al seno, al colon, allo stomaco, alle ovaie e alla prostata.

In uno studio pubblicato su Cancer.net, è stato rivelato che la carenza di vitamina D può ridurre la comunicazione tra le cellule, causandone così l’interruzione del contatto e la diffusione delle cellule tumorali.

Alimentazione sana

Secondo gli studi, il consumo di più frutta e verdura può aiutare a prevenire il cancro rafforzando il sistema immunitario e prevenendo il danno al DNA causato dalla formazione delle sostanze chimiche cancerogene.

Assicuriamoci che la fruta e le verdure siano coltivate biologicamente, cioè prive di pesticidi, fertilizzanti e modificazioni genetiche. Si consiglia, poi, di consumare più cereali integrali, legumi, noci, olio extravergine di oliva e pesce.

Inoltre, bisogna evitare il consumo di grandi quantità di carni lavorate in quanto è stato dimostrato che può aumentare il rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro.

Non stare troppo tempo seduti

Trascorrere la maggior parte del tempo seduto al giorno aumenta il rischio di sviluppare il cancro al colon e all’endometrio. Secondo la ricerca, le persone che passano più tempo davanti alla TV hanno un rischio aumentato del 54% di cancro al colon rispetto a chi ne guarda meno.

Si raccomanda di alzarsi e camminare per qualche minuto ogni ora.

Essere fisicamente attivi

Il rischio di sviluppare il cancro, come al polmone, al colon, ai reni, alla prostata e al seno, può essere abbassato facendo esercizi regolari.

Si consiglia di svolgere un allenamento di media intensità per 30 minuti, cinque volte a settimana. Ciò può aiutare le cellule a espellere le tossine, i metalli pesanti, i virus e le cellule morte dall’organismo.

Disintossicazione

A causa del cibo che mangiamo e dell’aria che respiriamo, siamo esposti a sostanze chimiche nocive e all’inquinamento che possono causare il cancro. L’accumulo di queste tossine nelle cellule può essere ridotto attraverso una regolare disintossicazione, che può includere disintossicazione dell’acqua, digiuno completo o disintossicazione alimentare completa.

Commenti