5 problemi di salute che possono risolvere le lacrime

Il pianto viene spesso visto come un segno di debolezza. In realtà, se avvertiamo il bisogno di piangere, non dobbiamo trattenere le lacrime. Ecco perché.

Il pianto viene spesso visto come un segno di debolezza. In realtà, se avvertiamo il bisogno di piangere, non dobbiamo trattenere le lacrime perché possono fare molto bene alla salute, come riportato da BrighSide.me.

Stress

Uno studio del 2014 ha scoperto che piangere può aiutare le persone a rilassarsi durante i momenti di stress. I risultati del pianto non sono immediati e potrebbero volerci un paio di minuti prima che il corpo cominci a rilassarsi.

Secondo i ricercatori, il pianto attiva il sistema nervoso parasimpatico (SNP). Quando attivato, il SNP ha un effetto calmante sul cervello.

Pressione sanguigna

pressione-ipertensione

L’ipertensione può portare a diversi gravi problemi di salute come ictus, infarto, insufficienza cardiaca, demenza e persino insufficienza renale. Ma la buona notizia è che secondo diversi studi, piangere non solo diminuisce la pressione sanguigna e la tiene sotto controllo ma un’intensa sessione di pianto può anche stabilizzare il polso.

Accumulo di tossine

Le lacrime che sgorgano dagli occhi mentre piangiamo possono eliminare i detriti, come fumo e polvere, dagli occhi. Inoltre, quando piangiamo, le lacrime scuotono le tossine che si accumulano nel corpo per via dello stress. La rimozione delle tossine aiuta a ridurre i livelli di cortisolo nel corpo e l’umore così migliora. Pertanto, non è sorprendente che spesso sentiamo che la pesantezza scompaia dopo una buona sessione di pianto.

Sbalzi d’umore

Gli sbalzi d’umore si possono verificare per vari motivi. Uno di questi motivi è l’accumulo di manganese nel corpo.

Quando piangiamo, questo eccesso di manganese fuoriesce dal corpo insieme alle nostre lacrime. Ciò riduce la sua concentrazione nel corpo e, di conseguenza, ci fa sentire calmi e concentrati.

Dolore

Quando avvertiamo dolore fisico le lacrime spesso escono in maniera involontaria. Questo è il modo in cui il corpo riduce la sensazione del dolore. La ricerca ha scoperto che oltre ad essere auto-calmante, versare lacrime emotive rilascia l’ossitocina e le endorfine. Queste sostanze chimiche fanno stare bene le persone e possono anche alleviare il dolore sia fisico che emotivo.

Da CronacaSocial: Studenti in India indossano scatole di cartone per non copiare.