5 miti da sfare sulla colazione (che non andrebbe mai saltata)

La colazione è un pasto importante. Il nostro corpo, sin da subito, ha bisogno delle sostanze nutritive fondamentali.

0
cornetti

Saltiamo spesso la colazione per molte ragioni ed è per questo che è importante sfatare i miti.

STO CERCANDO DI PERDERE PESO, SALTO LA COLAZIONE

Gli studi dimostrano che le persone che hanno la sana abitudine di fare la colazione hanno risultati di gran lunga migliori rispetto a quelli che la saltano. Quando saltiamo la colazione, ci mettiamo a rischio di afferrare cibi pronti nelle altre ore della giornata che spesso offrono un valore nutrizionale basso. Ciò significa che abbiamo più probabilità di mangiare troppo durante il pranzo perché il corpo ha fame.

NON HO TEMPO PER LA COLAZIONE

La mattina può essere impegnante e stressante rispetto alla cena della sera: dobbiamo preparare i bambini per la scuola e arrivare al lavoro in orario. Ecco la chiave per evitare questo: pianificazione, preparazione e scelte intelligenti così da assicurarci di fare colazione.

Magari, se il tempo è poco, il consiglio è un frullato nutriente. Bere è un’azione più rapida rispetto a sedersi per un pasto completo.

IO NON HO FAME

Molte persone non si svegliano affamate. Tuttavia, la colazione non deve essere consumata immediatamente o in una volta sola. Puntiamo a mangiare il primo pasto della giornata entro due o tre ore dal risveglio. Ad esempio, possiamo scambiare lo spuntino a metà mattina con la colazione.

NON MI PIACCIONO I CEREALI O LE UOVA

Una sana colazione non ha bisogno di essere tradizionale: se non ci piacciono, non mangiamoli. Inoltre, molti alimenti per la colazione in commercio sono pieni di zuccheri e poveri di sostanze nutritive. Quindi, mentre possono essere convenienti, possono rappresentare anche l’opzione meno salutare.

A colazione si possono mangiare anche gli avanzi della sera precedente.

Comunque sia, una sana colazione dovrebbe includere i tre principali gruppi di nutrienti: carboidrati, proteine e grassi.

RISPARMIO SOLDI SALTANDO LA COLAZIONE

Nel breve termine, sì, saltare la colazione potrebbe fare risparmiare denaro. Ma a lungo termine può avere spese sanitarie impreviste. Gli studi dimostrano che le persone che fanno colazione regolarmente sono a minor rischio per condizioni costose tra cui obesità, ipertensione e malattie cardiache.

Invece di saltare la colazione, bisogna trovare i modi per renderla più conveniente.

  • Acquistiamo prodotti in promozione;
  • Acquistiamo in blocco se possiamo;
  • Usiamo gli avanzi;
  • Pianifichiamo i pasti e il budget;
  • Evitiamo di acquistare articoli a porzione singola.

Commenti