Mangiare troppo formaggio fa bene o male al cuore?

Una ricerca irlandese si è prefisso come scopo il capire se mangiare formaggio faccia davvero male al cuore come si pensa.

0
formaggio

Uno studio condotto in Irlanda su 164 adulti di mezza età e in sovrappeso suggerisce che mangiare formaggio non sarebbe negativo per i livelli di colesterolo.

Lo riporta Business Insider USA.

Dal momento che il formaggio è ricco di grassi saturi, è spesso consigliato di mangiarlo in porzioni limitate per evitare problemi cardiaci.

Ma uno studio recente – pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition e finanziato in parte da caseifici irlandesi, anche se le conclusioni degli scienziati sono indipendenti – suggerisce che il formaggio avrebbe invece un effetto protettivo sul cuore.

Gli adulti di mezza età e in sovrappeso hanno mangiato per sei settimane formaggio cheddar ad alto contenuto di grassi – circa 120 grammi al giorno – mentre altri hanno consumato formaggi a basso contenuto di grassi. Perciò, i partecipanti al primo gruppo avevano livelli di colesterolo più bassi rispetto al secondo gruppo.

E ciò sarebbe dovuto al modo in cui il formaggio è integrato dal corpo quando viene consumato come un alimento intero. Questo è chiamato dagli scienziato con il nome di matrice del formaggio, che è il modo specifico in cui nutrienti come le proteine ​​e il calcio sono organizzati all’interno dei pezzi di formaggio.

Questo studio è coerente con un altro pubblicato lo scorso luglio, secondo cui le persone che consumano prodotti ad alto contenuto di grassi saturi del latte non hanno più probabilità di morire a causa di un attacco di cuore.

Secondo l’autore principale dello studio, Emma Feeney, che si occupa di nutrizione e metabolismo umano presso l’University College di Dublino (Irlanda), “dobbiamo smettere di pensare al cibo in termini di grassi e di grassi saturi ma bisogna vederli come cibi integrali“.

Tuttavia, i ricercatori non sono riusciti a dimostrare che mangiare formaggio può attivamente contribuire a ridurre i livelli di colesterolo rispetto al fatto di non mangiarne affatto.

Emma Feeney resta quindi prudente e non consiglia a nessuno di mangiare 120 grammi di formaggio al giorno ma un pezzo di formaggio non può fare alcun male.

Commenti