Vaccino anti Covid-19, 79.146 le persone vaccinate in Italia (I DATI)

Sono 79.146 le persone vaccinate contro il Covid-19 in Italia. Così il portale online realizzato dal Governo e dal Commissario straordinario all'emergenza.

Image Credit: Esbenklinker/DepositPhotos

Sono 79.146 le persone vaccinate contro il coronavirus in Italia. Lo riporta il portale online realizzato dal Governo e dal Commissario straordinario all’emergenza secondo l’ultimo aggiornamento delle 9.14. Nel Lazio sono state somministrate 16.752 dosi.

Tra i vaccinati sono 42.239 le donne e 32.437 gli uomini. Rispetto alle dosi consegnate, in testa per percentuale di quelle somministrate la Provincia autonoma di Trento con il 45,1%, seguono la Regione Lazio con il 36,6%, il Veneto con il 28,6%, il Friuli Venezia Giulia con il 26,4%, la Toscana con il 24,4%. In coda troviamo il Molise con l’1,7%, la Sardegna con il 2,3%, la Lombardia con il 3% e la Calabria con il 3,5%.

Le vaccinazioni hanno riguardato finora la categoria degli operatori sanitari e sociosanitari (61.683), il personale non sanitario (6.227) e gli ospiti di strutture residenziali (4.487). Per quanto riguarda le fasce di età infine, al primo posto le persone fra i 50-59 anni, con 20.601 somministrazioni di vaccino, segue la fascia 40-49 anni (16.619), quella fra 30-39 anni (12.869) e quella fra 60-69 anni (10.781).

LEGGI ANCHE: Crisanti: “I vaccini sono sicuri”