Un potente metodo casalingo per smettere di fumare

Il fumo, si sa, fa malissimo alla salute. Lo sanno pure i fumatori che, però, se vogliono smettere, devono fare ricorso a una grande forza di volontà. Ecco un metodo che potrebbe risultare utile.

0

Il fumo, si sa, fa malissimo alla salute. Lo sanno pure i fumatori che, però, se vogliono smettere, devono fare ricorso a una grande forza di volontà. C’è chi, infatti, non appena prova ad allontanare da sé la sigaretta, comincia ad avvertire questi sintomi:

  • Mal di testa;
  • Voglia intensa di fumare;
  • Depressione;
  • Fatica;
  • Bocca asciutta;
  • Irritabilità;
  • Ansia;
  • Fame;
  • Insonnia.

Coloro i quali sono più vulnerabili a questi sintomi sono quelli che hanno fumato molto e per molto tempo.

Premesso ciò, uno studio condotto presso la University of Southern California ha rivelato che esiste un legame diretto tra il fumo di tabacco e i livelli di zucchero nel sangue. Lo zucchero, infatti, è il principale colpevole della dipendenza dei fumatori.

Secondo i ricercatori, di conseguenza, la stevia potrebbe essere il miglior rimedio casalingo per smettere di fumare.

La stevia è una pianta erbacea con foglie verdi estremamente dolci. Viene utilizzata principalmente come dolcificante alternativo allo zucchero ma contiene zero calorie e carboidrati.

Per coloro che soffrono di diabete mellito, la stevia può essere un eccellente agente dolcificante in quanto non influisce sui livelli di zucchero nel sangue.

Nella ricerca condotta in Germania, come riportato su DrFarrahMd.com, gli esperti hanno scoperto che la stevia è efficace quando si tratta di sopprimere il desiderio di nicotina. A tal fine, si raccomanda l’uso di stevia liquida. Usando un contagocce, è sufficiente aggiungere 3 gocce direttamente sulla lingua. Puoi trovare questo prodotto su Amazon, clicca qui.

Altri benefici per la salute della Stevia

Aiuta a prevenire il cancro

In uno studio pubblicato su The Open Obesity Journal, il dott. Jocelynn E. Thomas e il dott. Michael J. Glade hanno dichiarato che gli estratti di foglie di stevia mostrano un alto grado di attività antiossidante e possono aiutare a prevenire vari tumori, compreso il cancro al pancreas. Grazie alla quercetina, al Kaempferolo e agli altri composti glicosidici che aiutano a eliminare i radicali liberi nel corpo, la stevia previene l’invecchiamento precoce, i malfunzionamenti cognitivi e varie altre condizioni come le malattie cardiache.

Aiuta a curare la pelle

L’applicazione topica della Stevia può aiutare con condizioni come l’eczema e la dermatite. Previene la diffusione dei batteri e agisce come gli steroidi.

Aiuta a regolare la pressione sanguigna

La stevia contiene glicosidi che possono aiutare a rilassare i vasi sanguigni, a facilitare l’eliminazione del sodio e ad aumentare la minzione. Grazie a ciò meno stress colpisce il sistema cardiovascolare e può esserci un calo della pressione sanguigna. Ciò può proteggere il nostro cuore e riduce il rischio di patologie come gli ictus e gli infarti.

Aiuta a preservare la salute orale

La stevia è un popolare additivo per i collutori e i dentifrici grazie alla sua capacità di ridurre la formazione batterica in bocca prevenendo così la gengivite e le carie.