Ritirato antibiotico dalle farmacie. Ecco quale

Tale ritiro, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, viene attivato volontariamente e a scopo precauzionale.

0

La Società Piam Farmaceutici ha comunicato il ritiro con effetto immediato dei lotti n° LF217025B scad. 09/2020, LF217026B scad. 09/2020 eLF217027B scad. 09/2020 del medicinale TRISSIL*5CPR RIV 500MG – AIC 040530026.

Tale ritiro, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, viene attivato volontariamente e a scopo precauzionale, in relazione al possibile impiego nella fabbricazione di un eccipiente con granulometria diversa da quella standard, fatto comunque non correlato con la qualità del prodotto.

TRISSIL è utilizzato nel trattamento, negli adulti con infezioni di lieve o moderata gravità, della sinusite batterica acuta, riacutizzazione batterica di bronchite cronica, polmoniti acquisite in comunità, infezioni non complicate delle vie urinarie, infezioni complicate delle vie urinarie incluse le pielonefriti, prostatite batterica cronica e infezioni della pelle e dei tessuti molli.

Commenti