Quali sono le malattie del fegato che danno diritto alla pensione di invalidità?

Vi sveliamo quali sono le malattie del fegato che danno diritto alla pensione di invalidità e i requisiti per richiedere il sussidio.

Quando si parla delle patologie che danno diritto alla pensione di invalidità, è il caso di citare anche alcune malattie che coinvolgono il fegato. Quali sono di preciso? Scopriamolo assieme nelle prossime righe.

LEGGI ANCHE: Mangiare troppo riso potrebbe essere pericoloso: il nuovo studio britannico

Malattie epatiche: quali danno diritto alla pensione di invalidità?

Prima di parlare nello specifico delle malattie epatiche che danno il diritto alla pensione di invalidità, è il caso di ricordare che il sussidio spetta nei casi in cui si ha un’invalidità superiore al 74%.

Detto questo, vediamo l’elenco delle malattie (e delle percentuali di invalidità):

  • Cirrosi epatica
  • Epatite cronica
  • Epatectomia parziale sia mono sia plurisegmentaria
  • Trapianto di fegato sia senza sia con complicazioni
  • Lobectomia epatica destra

LEGGI ANCHE: Quattro cose da non fare mai quando si sente caldo