Puntini rossi sulle gambe, perché compaiono? Cosa sono?

I puntini rossi sulle gambe possono essere causati a una varietà di fattori. Perché compaiono? Cosa sono? Approfondiamo.

I puntini rossi sulle gambe possono essere causati a una varietà di fattori.

Cosa sono i puntini rossi sulle gambe?

I puntini rossi sulle gambe possono essere pruriginosi e fastidiosi. Solo in alcune occasioni, queste protuberanze sono il segno di una condizione grave.

I puntini rossi possono essere causati da allergie, punture di insetti e alcune condizioni della pelle. La radice di queste lesioni ed eruzioni cutanee spesso varia in base all’età e alle condizioni di salute.

Di seguito, vi parleremo delle cause più comuni.

Puntini rossi sulle gambe.

Leggi anche: Prurito all’orecchio, cause e rimedi

Perché compaiono?

Ecco una lista dei fenomeni che più comunemente causano la manifestazione di puntini rossi agli arti inferiori:

  • Cheratosi pilare. Quando appaiono piccole protuberanze rosse o bianche che ricordano la pelle d’oca sulle aree più grasse delle cosce e delle braccia, si potrebbe trattare di cheratosi pilare. Questa è una condizione comune che colpisce adolescenti e adulti e che viene caratterizzata dall’assenza di prurito nelle zone interessate. Essa si verifica quando i pori vengono ostruiti dalla cheratina. La cheratina è una proteina che si trova nella pelle, nelle unghie e nei capelli.
  • Follicolite. La follicolite è in genere causata da un’infezione nei follicoli piliferi del cuoio capelluto o in aree del corpo che sono state recentemente rasate. È causata principalmente da batteri dello stafilococco (Staphylococcus aureus). La follicolite può anche essere causata dall’infiammazione di peli incarniti, da virus o da funghi. Appare sottoforma dipiccole protuberanze rosse o brufoli sulla pelle. La rasatura, gli indumenti attillati e la combinazione di caldo e sudore sono tipiche cause di follicolite. La follicolite può colpire persone di tutte le età, ma ci sono alcuni fattori che possono aumentare il rischio. Potresti essere più a rischio di questa condizione se: hai un sistema immunitario compromesso, soffri di acne, hai un’eczema. La follicolite può provocare prurito e fastidio. Tuttavia, non è grave a meno che non progredisca verso un tipo di infezione più severa.
  • Eczema (dermatite atopica). Se i puntini rossi si combinano in chiazze e prudono fortemente, la causa potrebbe essere l’eczema . L’eczema, o dermatite atopica , è una condizione comune della pelle. Questa dermatite può essere secca e squamosa, oppure può manifestarsi con vesciche e trasudare liquido. Di olio, l’eczema si manifesta a causa di: saponi e detersivi, prodotti per la pulizia, profumi, cosmetici, peli di animali, lana vergine, sudore e caldo. L’eczema può essere trasmesso da persona in persona.

LEGGI ANCHE: Come rilevare il cancro alla pelle, la regola ABCDE.