Piedi gonfi e stanchi? Cause e rimedi

I piedi gonfi e stanchi sono un problema che riguarda tantissime persone. Vediamo come risolverlo.

piedi gonfi

Il problema dei piedi gonfi e stanchi riguarda tantissime persone. Quali sono le cause? Quali i rimedi? Vediamo nelle prossime righe le risposte.

Cause dei piedi gonfi

Quando si parla dei piedi gonfi, si inquadra la manifestazione di un edema. Come ricordato dagli esperti di Humanitas, l’edema rappresenta un eccessivo accumulo di liquidi linfatici nei tessuti. Nella maggior parte dei casi, si focalizza a livello degli arti inferiori, coinvolgendo le gambe e i piedi.

Il gonfiore ai piedi è un sintomo. Per questo motivo, quando si discute di rimedi è necessario considerare in maniera specifica la causa del problema. Tra i fattori in questione è possibile citare, per esempio, il fatto di rimanere seduti per tante ore al giorno. Da non dimenticare è anche il ruolo dei cambiamenti ormonali che intervengono in momenti specifici della vita della donna, come per esempio il ciclo mestruale.

Cosa fare

Sono numerose le cose che si possono fare per sconfiggere il problema dei piedi gonfi e stanchi. In alcuni casi, la problematica può essere dovuta alle scarpe eccessivamente strette. Fondamentale quando si parla di questo problema è guardare anche alle gambe. Se ci si accorge che sono gonfie anche loro, è opportuno consultare il proprio medico curante.

In questi casi, è probabile che alla base ci sia un’insufficienza venosa, patologia che deve essere trattata in maniera immediata in quanto espone a un maggior rischio di emboli.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, è sicuro andare a mangiare nei ristoranti cinesi?

Piedi gonfi in gravidanza: cosa fare

La problematica dei piedi gonfi riguarda anche le donne in dolce attesa. In questo caso, alla base c’è la pressione esercitata dal feto sui vasi ematici. Si tratta di un sintomo che si manifesta soprattutto a gestazione avanzata. Se si dovesse presentare all’inizio della gravidanza, è il caso di contattare tempestivamente il medico.

Rimedi naturali contro i piedi gonfi

Esistono diversi rimedi naturali per risolvere il problema dei piedi gonfi (quando la ritenzione idrica è dovuta a cause non patologiche). Ecco i principali:

  • Pediluvio con acqua, bicarbonato e sale.
  • Esercizi semplici come la rotazione delle caviglie.
  • Impacchi (particolarmente utili sono quelli al bianco d’uovo).

Per quanto riguarda la prevenzione, si rivela cruciale l’alimentazione e, per esempio, il fatto di diminuire l’apporto del sale. Essenziale è infine smettere di fumare e dare spazio ai frutti rossi, preziosissimi alleati del microcircolo.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, due casi sospetti su nave da crociera.