Perché sono sempre eccitato? Le possibili spiegazioni

L'eccitazione sessuale è un aspetto prettamente personale e non c'è un parametro, se lo vivi come un disagio, continua nella lettura.

Basta un tocco, un odore, osservare il tuo partner mentre fa la doccia o semplicemente mentre cucina. L’eccitazione sessuale è un aspetto prettamente personale e non c’è un modo per definire quanto debba essere, non c’è un parametro. Per l’appunto, è soggettivo. Però, se reputi di sentirti costantemente eccitata/o e lo senti come un disagio, continua nella lettura.

Perché sono sempre eccitato?

L’eccitazione costante è un sentire condiviso sia dalle donne che dagli uomini, senza distinzione di sesso. Ci sono una serie di fattori che potrebbero giocare un ruolo chiave in questa condizione, vediamoli insieme.

Ormoni

La libido è regolata anche dagli ormoni. Nel caso degli uomini sono i livelli di testosterone a fare la differenza, un suo picco potrebbe essere la causa dell’eccitazione costante.

Cibi afrodisiaci

Questo è risaputo ma è bene ricordarlo, i cibi afrodisiaci aumentano il desiderio di passare più tempo sotto le lenzuola. Che tu li stia assumendo volontariamente o meno, ricorda questo aspetto.

Alcol e droghe

L’alcol e le droghe possono interferire con l’eccitazione sessuale ma non all’inizio, anzi. Fanno sentire inibiti, più di quanto saresti se fossi sobrio e lucido.

Ipersessualità

Con questo termine s’intende la dipendenza in cui l’oggetto è il sesso. Ma è un argomento molto dibattuto tra gli esperti. Ma se ti senti a disagio con i tuoi impulsi sessuali e scopri che interferiscono con la tua vita quotidiana, come la capacità di essere produttivo o di formare relazioni, allora vale la pena esplorarlo.

Ciclo mestruale

Per molte di voi non sarà un motivo nuovo, tante avranno sperimentato che con l’arrivo delle mestruazioni aumenta anche il desiderio sessuale ed in effetti può essere così.

Contatto costante dei genitali (negli uomini)

Gli uomini potrebbero sentirsi sempre eccitati perché il loro pene ha un contatto con l’esterno costantemente tramite lo sfregamento.

LEGGI ANCHE: Perché abbiamo la nausea quando leggiamo in auto?