Pancia: come dire addio al grasso addominale (i consigli scientifici)

Il grasso addominale non è solo antiestetico ma anche pericoloso per la salute. Scopriamo i consigli scientificamente validi per eliminarlo.

Il grasso addominale non è solo un fastidioso inestetismo. Si tratta anche di un fattore di forte rischio per la salute e in particolare per quella cardiovascolare. Come eliminarlo. Nelle prossime righe, vediamo qualche consiglio, scientificamente valido, per eliminarlo.

Evita l’eccesso di zuccheri

Sono diversi gli studi scientifici che hanno posto l’accento sul fatto che evitare l’eccesso di zuccheri aiuta a contrastare il grasso addominale. Ricordiamo che lo zucchero è costituito da glucosio e fruttosio.

Il fruttosio, però, può essere metabolizzato dal fegato solo in grandi quantità. Alla luce di ciò, quando si assumono alimenti ricchi di zuccheri aggiunti si sovraccarica il fegato e ci si espone a un maggior rischio di avere a che fare con l’eccesso di grasso a livello addominale. In questi frangenti, il pericolo per la salute riguarda il fatto che il grasso si deposita sulla superficie degli organi, mettendone a repentaglio la loro efficienza.

LEGGI ANCHE: Carenza di potassio, quali sono i sintomi?

Modera l’assunzione di alcol

L’alcol in piccole quantità non fa male. Se si esagera, però, il rischio è quello di andare incontro a un aumento dell’adipe a livello addominale.

Tieni sotto controllo lo stress

Lo stress, dati scientifici alla mano, favorisce la produzione di cortisolo, l’ormone che viene secreto dalle ghiandole surrenali. Diverse ricerche scientifiche hanno suggerito il fatto che un alto livello di cortisolo è collegato a un aumento dell’appetito, con conseguenze negative per quel che concerne l’accumulo di grasso a livello addominale.

Fai esercizio aerobico

Ottima per migliorare la coordinazione e per bruciare calorie, l’attività fisica di tipo aerobico – ossia quella che vede l’ossigeno come parte fondamentale dei processi di sintesi dell’ATP – aiuta anche a tirar giù il grasso addominale. Giusto per fare qualche esempio di sport di tipo aerobico, ricordiamo la maratona, ma anche la camminata, la corsa e lo jogging.

LEGGI ANCHE: Rimedi per la pancia gonfia: scopriamo quali sono i migliori