Malattia renale nei cani: i primi segni e cosa fare

La malattia renale è una patologia molto comune nei cani: uno su dieci ne soffre. Purtroppo, è difficile da individuare anzitempo ma alcuni progressi sono stati fatti.

0
I cani sognano come gli esseri umani? Ecco cosa dice la scienza

La malattia renale è molto comune nei cani. Gli studi dimostrano, infatti, che un cane su dieci soffre di questa patologia.

I cani possono avere malattie ai reni per vari motivi, spesso difficili da individuare. Alcuni dei primi segni della patologia nei cani sono una leggera perdita di peso, minzione frequenta e bere eccessivo. Pertanto, se noti che il tuo cane fa spesso la pipì sul pavimento o chiede di uscire di più, o se ha più sete del solito, allora è il momento di fissare un appuntamento con il veterinario.

Tuttavia, una volta che questi segni sono presenti, di solito c’è già un danno ai reni. Fortunatamente, però, i progressi nella medicina veterinaria stanno rendendo più facile scoprire anzitempo le malattie renali nei cani, anche senza la presenza di segni.

Qual è la malattia renale nei cani?

La malattia renale nei cani può avere effetti devastanti. In generale, la patologia (a volte chiamata “insufficienza renale“) si verifica quando i reni del cane smettono di svolgere il loro compito. Questo danno, una volta comparso, è di solito permanente e può essere causato da una varietà di problemi.

La malattia renale nei cani è classificata in due modi:

  • Malattia renale cronica;
  • Danno renale acuto;

Consigli

La malattia renale è una delle principali cause di sofferenza e morte negli animali domestici ed è stata così difficile da combattere perché spesso non è stata rilevata fino a quando la maggior parte del danno è avvenuto ed è diventato permanente.

Alcuni fattori come calcoli renali, infezioni del tratto urinario o altre infezioni, inclusa la malattia di Lyme, o condizioni ereditarie, potrebbero rendere più probabile la malattia renale.

Le opzioni di trattamento per la nefropatia avanzata di solito si limitano a trattare i segni perché la dialisi e i trapianti di rene non sono prontamente disponibili per i cani.

Il test IDEXX SDMA ™ è un nuovo e rivoluzionario esame del sangue che non si limita a schermare le malattie renali ma può rilevare questa devastante malattia mesi prima rispetto al passato.

C’è molto altro da imparare sulla malattia renale cronica e avere questa prima conoscenza è il primo passo nella lotta contro una malattia che ha causato molte vittime tra i cani.

Chiedi al tuo veterinario cosa puoi fare per mantenere il tuo cane più sano, più felice e più longevo.

Commenti