Mal di collo: cause e cosa fare per alleviare il dolore

Il mal di collo può essere provocato da varie cause. Escluse quelle gravi, ecco alcuni semplici esercizi per alleviare il dolore.

0
mal di collo

Stai molto seduto ogni giorno? Sei stufo di soffrire di dolori al collo? Allora dovresti cominciare ad ascoltare il tuo corpo. Presta attenzione ai segni e agisci per correggere questo problema.

Prima di intraprendere qualsiasi azione, però, è necessario consultare un professionista per avere una diagnosi. Solo dopo aver identificato il problema, puoi prendere una decisione sul trattamento per eliminare la causa sottostante.

Nel caso in cui non si abbiano problemi di salute e si provi dolore al collo solo per via di una posizione scomoda quando si dorme o per una vita inattiva, esistono dei metodi per avere sollievo.

Cause del dolore al collo

Se i risultati delle analisi hanno escluso tutte le malattie gravi (ad esempio l’ernia, le complicazioni dopo un infarto, la meningite), ecco le possibili cause su cui si può sicuramente lavorare:

  • postura sbagliata;
  • stare seduti in una posizione sbagliata per lungo tempo;
  • distorsione del collo durante il sonno a causa di posizioni scomode;
  • distorsione dei muscoli durante l’attività fisica;

Che tipo di dolore al collo esistono?

Il dolore al collo si può avvertire in modo diverso. Ecco perché è importante sapere a quali sintomi bisogna prestare attenzione:

  • quando si riesce a malapena a girare la testa;
  • dolore acuto o dolore lancinante in un’area circoscritta;
  • dolore generale al collo;
  • dolore che s’irradia sulle spalle o in testa.

Quando il dolore al collo va preso molto sul serio

Alcuni sintomi, associati al dolore al collo, possono indicare problemi al midollo spinale o la presenza di problema di salute significativo o un’infezione. Questi sintomi possono comprendere dolore acuto, formicolio, intorpidimento o debolezza nelle braccia o nelle dita delle mani; problemi neurologici associati a perdita di equilibrio, pessima coordinazione; febbre o brividi e altri sintomi sgradevoli.

Inoltre, il dolore al collo grave causato da una lesione, in seguito a un incidente o alla caduta dalle scale richiede un intervento urgente. Prima di portare la persona in ospedale, il collo deve essere immobilizzato da un professionista per ridurre il rischio di paralisi e altre complicanze.

mal di collo

Cosa fare in caso di dolore al collo?

In caso di dolore al collo provocato dallo stile di vita sedentario e/o da posizioni di riposo scomode, tutto ciò che bisogna fare è eseguire esercizi regolari:

  • collo su e giù (ma se con il mento non riuscite a toccare il petto, andate in ospedale);
  • collo destra e sinistra (con movimenti delicati);
  • compiere con la testa dei movimenti circolari.

Esercizi da compiere magari al mattino. Inoltre, se si passa molto tempo seduti, bisogna assicurarsi che la postura sia quella corretta.

Commenti