Lombalgia: cos’è, diagnosi e cause

La lombalgia descrive il dolore nella regione lombare, cioè nelle vertebre lombari, nella parte bassa della schiena. Ecco cosa bisogna sapere.

0
lombalgia cause sintomi diagnosi

La lombalgia descrive il dolore nella regione lombare, cioè nelle vertebre lombari, nella parte bassa della schiena.

La maggior parte degli adulti soffre o ha sofferto di mal di schiena nella propria vita. La diagnosi di lombalgia si basa essenzialmente su quanto riportato dal paziente.

Gli esami di imaging, come la risonanza magnetica, non possono essere utilizzati per diagnosticare la lombalgia. Inoltre, non è possibile alcuna diagnosi con analisi biologiche. Il trattamento della lombalgia comporta il riposo della schiena. Quando il dolore è significativo, il medico può prescrivere analgesici e antinfiammatori.

Per prevenire l’insorgenza del mal di schiena, è consigliabile esercitarsi perché lo stile di vita sedentario contribuisce alla comparsa della lombalgia.

Per ridurre il rischio di lombalgia, si raccomanda di camminare, andare in bicicletta, fare attività fisiche quotidiane. Inoltre, bisogna avere una postura corretta se si lavora per molte ore davanti al computer.

Cause della lombalgia

Le cause della lombalgia sono varie: può essere dovuta a uno sforzo intenso, a un gesto innaturale, a lesioni muscolari… L’invecchiamento contribuisce alla comparsa della lombalgia ma la sedentarietà dei giovani può anche essere un fattore di sviluppo di questo disagio fisico. A causa della mancanza di attività, i muscoli della schiena si rilassano con il rischio conseguente di dolore quando bisogna adoperarsi per un esercizio fisico insolito.

La lombalgia fa parte dei disturbi muscoloscheletrici che possono comparire in relazione all’attività professionale, ad esempio nei seguenti casi: postura sbagliata sul lavoro, carichi pesanti, gesti ripetitivi, vibrazioni… Fattori psicologici, come lo stress e il malessere sul lavoro, possono peggiorare il dolore. I sintomi depressivi a volte accompagnano il mal di schiena.

Commenti