La sfida al Papa: “Se diventa vegano per 40 giorni, ci sarà una donazione di 1 milione di dollari”

L'attivista 12enne Genesis Butler ha lanciato la sfida al Pontefice. Bergoglio accetterà?

0
papa-vegano

Paul McCartney, Brigitte Bardot, Joaquin Phoenix. Questi tre VIP hanno in comune il sostegno alla campagna di Genesis Butler, 12enne che difende i cambiamenti climatici.

La ragazzina ha lanciato la campagna Million Dollar Vegan per incoraggiare le persone a cambiare le loro abitudini alimentari e in particolare a mangiare meno carne e prodotti caseari per combattere il cambiamento climatico.

L’attivista insiste sul fatto che il riscaldamento globale può essere combattuto soltanto riducendo il consumo di carne nei paesi ricchi. Seguire una dieta del genere non solo favorirà l’ambiente ma anche la salute umana, sostiene la ragazza.

Per far sentire la sua voce, Genesis Butler ha chiesto a Papa Francesco di unirsi alla sua causa con una sfida: astenersi da “qualasiasi prodotto animale durante la Quaresima”, sostenendo la campagna Vegan Million Dollar.

Ebbene, se per 40 giorni, dal 6 marzo al 18 aprile, il Pontefice dovesse ‘diventare’ vegano, la Blu Horizon International Foundation farebbe una donazione di un milione di dollari, circa 880mila euro. Il Papa, pertanto, potrà usare questa somma da dare in beneficenza all’enta che preferisce.

In fondo, durante la Quaresima, i praticanti si astengono ogni giorno, tranne la domenica, dal mangiare carne, uova, formaggio, burro e latte. Se Papa Francesco dovesse rispettare i principi del vaganesimo, dovrebbe rinunciare anche ai frutti di mare perché il cibo vegano è esente da qualsiasi prodotto animale

Il Papa non ha ancora risposto alla richiesta di Genesis Butler.

Commenti