Globuli bianchi bassi, quali sono i sintomi? E le cause?

Quando i globuli bianchi sono bassi, si verifica una condizione nota come leucopenia. Maggiori informazioni nell’articolo.

I globuli bianchi sono una parte importante del sistema immunitario. Quando i globuli bianchi sono bassi, si verifica una condizione nota come leucopenia. Maggiori informazioni nell’articolo.

Globuli bianchi bassi: la leucopenia

Il sangue è composto da diversi tipi di globuli, inclusi i globuli bianchi, noti anche come leucociti.

I globuli bianchi sono una parte importante del sistema immunitario . Aiutano l’organismo a combattere malattie e infezioni. Quando i globuli bianchi sono bassi, si verifica una condizione nota come leucopenia.

Esistono diversi tipi di leucopenia, a seconda della tipologia di globuli bianchi che risultano bassi. Tra i globuli bianchi troviamo:

  • neutrofili
  • linfociti
  • monociti
  • eosinofili
  • basofili

Ogni classe di leucociti ha una funzione diversa legata alla protezione dell’organismo da infezioni o sostanze nocive.

Nel caso in cui le analisi del sangue evidenziano una bassa quantità di neutrofili, la leucopenia viene definita come neutropenia. I neutrofili sono quei globuli bianchi che proteggono l’organismo da molti tipi di infezioni, in particolare quelle dovute a funghi o batteri.

I neutrofili costituiscono il 55/70 % dei globuli bianchi totali. Per questo motivo, la leucopenia è spesso causata da una diminuzione dei neutrofili.

Un altro tipo comune di leucopenia è la linfocitopenia, che si verifica quando si hanno pochi linfociti. I linfociti sono i globuli bianchi che proteggono da una varietà di infezioni e anche dalle cellule cancerose.

Sintomi della leucopenia

Quando il numero dei globuli bianchi è molto basso si possono manifestare i sintomi di un’infezione in corso, come:

  • febbre a partire dai 38°
  • brividi
  • sudorazione
  • mal di gola
  • tosse
  • difficoltà nella respirazione
  • sfoghi rossi, gonfi o dolorosi in una parte del corpo
  • lesione con un’infiammazione purulenta
  • ulcere alla bocca o macchie bianche in bocca
  • minzione dolorosa

Le cause

Molte malattie e condizioni possono associarsi alla leucopenia, come ad esempio:

  • anemia aplastica
  • leucemia
  • linfoma
  • mieloma multiplo
  • mielofibrosi
  • chemioterapia
  • radioterapia
  • trapianti di midollo osseo
  • Sindrome di Kostmann
  • mielocatessi
  • HIV o AIDS
  • tubercolosi
  • epatite virale
  • malaria
  • tifo
  • lupus
  • artrite reumatoide
  • Sindrome di Sjogren
  • saircoidosi

LEGGI ANCHE: Cos’è il vaiolo delle scimmie?