Ecco perché è importante bere il tè allo zenzero (e come si prepara)

Il tè allo zenzero è ricco di sostanze benefiche per la salute. Ecco quali sono le sue principali azioni.

te zenzero

Lo zenzero è una radice aromatica speziata, considerata la più antica medicina universale.

Ebbene, come riportato da DrFarrahmd.com, una tazza calda di tè allo zenzero porta con sé una serie di benefici significativi per la salute. Contiene alti livelli di aminoacidi, vitamina C, calcio, sodio, fosforo e zinco.

Come prepare il tè allo zenzero

Ingredienti:

  • Da 4 a 6 fette sottili di zenzero crudo;
  • 1½ – 2 tazze di acqua filtrata;
  • Un po’ di succo di limone;
  • 1 o 2 cucchiai di miele grezzo.

Indicazioni:

Portare una tazza e mezza di acqua filtrata a ebollizione e aggiungere le fette di zenzero. Mettere un coperchio e lasciare sobbollire il tè per 10 minuti. Filtrare il tè e spremere al suo interno un piccolo limone e aggiungere del miele crudo a piacere. Mescolare e bere.

Gli effetti benefici del tè allo zenzero

Allevia la nausea

Bere una tazza di tè allo zenzero prima di un viaggio può aiutare a prevenire la nausea e il vomito.

Sollievo dal raffreddore e dall’influenza

Il tè allo zenzero tiene caldo il corpo durante il freddo. Promuove la sudorazione e riscalda il corpo all’interno, rendendolo così un rimedio naturale lenitivo per il raffreddore o l’influenza.

Riduce l’infiammazione artritica

Grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie, chi soffre di artrite e dolori articolari può trarre beneficio dal consumo giornaliero di tè allo zenzero.

Allevia il disagio mestruale

Il tè allo zenzero può dare sollievo al dolore causato dai crampi mestruali. Oltre a bere una tazza di tè allo zenzero con il miele, si consiglia anche di immergere un asciugamano nel tè caldo allo zenzero e applicarlo sul basso ventre.

Digestione

Lo zenzero contiene composti fenolici che aiutano ad alleviare l’irritazione gastrointestinale (IG), stimolano la saliva e la produzione di bile e sopprimono le contrazioni gastriche mentre il cibo e i liquidi si muovono attraverso il tratto gastrointestinale.

Proprietà anti-cancro

Molti studi hanno dimostrato che lo zenzero ha benefici antitumorali. È stato dimostrato che l’estratto, così come il tè, ha effetti inibitori sulla crescita delle cellule del cancro alla prostata.

Migliora la circolazione sanguigna

Lo zenzero è ricco di vitamine, minerali e aminoacidi che migliorano la circolazione sanguigna e impediscono al grasso di depositarsi sulle arterie, riducendo così il rischio di problemi cardiovascolari.

Rafforza il sistema immunitario

Lo zenzero contiene alti livelli di antiossidanti che aiutano a rafforzare il sistema immunitario. Numerose ricerche hanno dimostrato l’efficacia dello zenzero quando si tratta di diminuire i livelli del colesterolo e di prevenire l’ictus e il cancro.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: