Donna mangia semi di melograno e muore

Una donna in Australia è morta dopo aver contratto l'epatite A mangiando semi di melograno congelati.

0

Una donna in Australia è morta dopo aver contratto l’epatite A mangiando semi di melograno congelati.

La 64enne è deceduto la scorsa settimana in Australia Meridionale dopo un lungo periodo di degenza in ospedale.

Le confezioni con semi di melograno surgelati Creative Gourmet erano stati richiamati due mesi fa dopo una serie di casi di epatite A collegati al prodotto.

La morte della donna ha spinto le autorità sanitarie australiane a chiedere “a tutti i cittadini di ricontrollare i congelatori e rimuovere i prodotti interessati“.

[amazon_link asins=’B00A3YY39C,B076WSTPK7,B00MTUCLD8,B01LLN2S04,B00GWLWR8E,B077G2L9YK’ template=’ProductCarousel’ store=’gianbolab-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ca56fc27-6992-11e8-9da5-8d0d73488af5′]

La maggior parte delle persone infette dall’epatite A – hanno aggiunto – guarisce completamente e la morte della donna è l’unico decesso collegato a questo prodotto richiamato a livello nazionale fino ad oggi“.

Il prodotto di Entyce Food Ingredients è stato inizialmente richiamato ad aprile. Si pensa che siano stati venduti 2.000 pacchetti.

Secondo l’NHS, l’epatite A è causata da standard inadeguati di igiene alimentare. I sintomi possono includere sensazione di stanchezza, dolori articolari e muscolari, malessere.

I sintomi di solito passano entro pochi mesi.

L’epatite A può essere pericolosa per la vita se causa il cattivo funzionamento del fegato.

Commenti