Covid-19, scoperto nuovo focolaio in Trentino

È stato individuato a Predazzo in Trentino un nuovo focolaio di coronavirus.

È stato individuato a Predazzo in Trentino un nuovo focolaio di coronavirus.

Sono 8 le persone trovate positive al tampone. Tutte fanno parte della comunità kosovara presente nel paese della Val di Fiemme. I test hanno riguardato 23 persone e 8 sono risultate positive al Covid-19.

Come ha affermato Antonio Ferro, direttore del Dipartimento di prevenzione, «il contagio è partito da un cittadino kosovaro rientrato in Trentino lo scorso 14 giugno che non ha rispettato l’obbligo di notifica all’ente sanitario locale al suo rientro in Italia e non ha effettuato l’isolamento domestico obbligatorio per le persone provenienti dai Paesi extra Unione Europea».

L’uomo durante quello che doveva essere il periodo di quarantena ha partecipato ad una festa della comunità kosovara di Predazzo. Ferro ha poi aggiunto che «sembra che non ci siano stati contatti con la popolazione trentina». L’uomo che non ha rispettato le disposizioni di legge vigenti è stato segnalato all’autorità giudiziaria.

LEGGI ANCHE: Focolaio di coronavirus a Vicenza.