Covid-19, Lopalco: “No Vax rischiano di toglierci la libertà”

Pierluigi Lopalco, ex assessore alla Sanità della Regione, epidemiologo, su Facebook, ha parlato dei NoVax su Facebook.

Pierluigi Lopalco, infettivologo.

Pierluigi Lopalco, ex assessore alla Sanità della Regione, epidemiologo, su Facebook ha scritto: “Vi immaginate una manifestazione di piazza in cui si chiede il diritto di tornare a fumare nei ristoranti. Contro la dittatura sanitaria del divieto antifumo? Certamente non lo accetteremmo. Eppure accettiamo manifestazioni di una minoranza che in piena pandemia chiede la libertà di diffondere un virus terribile“.

“I motivi – prosegue – che inducono un individuo a non vaccinarsi sono molteplici. Un pari, appartenente allo stesso gruppo sociale, può meglio di chiunque altro aprire i canali comunicativi più adatti per farci cambiare idea e liberarci dalle paure. È il momento che la maggioranza silenziosa torni a farsi sentire. Non facciamoci togliere la libertà di trovare finalmente ristoranti, cinema e teatri aperti da chi vuole inesorabilmente e contro ogni logica permettere a questo virus di riprendere il sopravvento”.

LEGGI ANCHE: Il rimprovero dell’OMS: “Vaccinare i bambini non ha senso”