Cosa succede al nostro corpo quando smettiamo di consumare zuccheri?

Eliminare o ridurre lo zucchero nell'alimentazione può portare notevoli benefici alla salute. Ecco quali.

zucchero

Diminuire l’apporto di zucchero è davvero difficile. Tuttavia, se veniamo a conoscenza dei danni che un’alimentazione ricca di zucchero può causare alla nostra salute, forse potremmo avere quella motivazione che basta per correggere il tiro.

A tal proposito, come riportati su DrFarrahmd.com, ecco quali sono i benefici che potremmo avere se riducessimo il consumo di cibi zuccherati.

Meno raffreddori

Dal momento che contribuisce all’infiammazione cronica, un consumo eccessivo di zucchero può ridurre la capacità del nostro sistema immunitario di combattere l’influenza e il raffreddore.

Gli studi hanno rivelato, infatti, che l’assunzione di 100 grammi di zucchero può ridurre la capacità dei globuli bianchi di uccidere i batteri di quasi il 50%. Pertanto, se smettiamo di mangiare zucchero, avremo meno raffreddori durante tutto l’anno e sintomi ridotti di asma e allergie.

Pelle più giovanile

Secondo un chirurgo plastico statunitense, Anthony Youn, “lo zucchero causa la glicazione, un processo attraverso il quale le molecole di zucchero si legano e deformano il collagene e l’elastina nella nostra pelle“.

Per quanto possibile, dovremmo preservare il collagene e l’elastina in quanto sono le due principali proteine ​​che possono conferire alla nostra pelle proprietà elastiche al fine di prevenire i primi segni dell’invecchiamento come le rughe.

Perdere peso in eccesso

Lo zucchero da solo contiene enormi quantità di calorie. Secondo la Harvard School of Public Health di Boston, in media, consumiamo 22 cucchiaini di zucchero al giorno, pari a circa 350 calorie. Riducendo il consumo di zucchero saremo in grado di ridurre il nostro apporto calorico complessivo, aiutandoci così a eliminare i grassi indesiderati.

Meno insonnia

È stato scoperto che lo zucchero è uno dei maggiori fattori che contribuiscono all’insonnia. Lo zucchero, infatti, sostituisce la fatica con l’energia istantanea che può tenerci svegli tutta la notte. Quindi, il consiglio è non mangiare cibi troppo zuccherati prima di andare a letto.

Felicità

Secondo gli studi, un consumo elevato di zucchero può causare tassi alti di depressione, porta a infiammazioni croniche e influisce sulla funzione cerebrale. Dopo una o due settimane di zucchero evitato, possiamo sollevare il nostro umore e ridurre il rischio di soffrire di depressione.

Rischio ridotto di diabete

Se optiamo spesso per alimenti ad alto contenuto calorico e zuccherino, i grassi accumulati nel nostro corpo continueranno ad aumentare fino al momento in cui potrebbero influire sul livello di insulina del nostro corpo. La resistenza all’insulina può portare al diabete di tipo 2.

Rischio ridotto di malattie cardiache

Il consumo di alimenti ad alto contenuto di zucchero può potenzialmente danneggiare il nostro cuore. Ciò perché aumenta i livelli di insulina portando ad un incremento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna.