Cosa succede al nostro cervello quando beviamo troppo alcol

Bere molto alcol, si sa, fa male alla salute. Ecco, a tal proposito, l'impatto negativo sul cervello, come scoperto da uno studio.

0
alcol cervello

L’alcol è così presente nella vita di tutti i giorni che è più facile non tenere conto di ogni notizia che ne documenta i danni piuttosto che evitarlo in favore di una salute migliore.

Sappiamo da tempo, tra l’altro, che anche i bevitori occasionali sono suscettibili al rovescio della medaglia dell’alcol e alcune ricerche lo hanno persino collegato allo sviluppo del cancro.

L’ultima ricerca sui danni procurato dall’alcol riguarda il suo impatto sul cervello.

In uno studio pubblicato nel luglio del 2017 sulla rivista medica The BMJ, i ricercatori hanno presentato prove a supporto dell’ipotesi che l’alcol sia molto negativo per alcune aree del cervello.

Lo studio, nel dettaglo, ha seguito 550 uomini e donne per 30 anni, misurando la struttura e la funzione del cervello per determinare in che modo l’alcol influenzi la mente nel tempo.

Ciò che è stato scoperto è che più le persone bevono, più atrofia si verifica nell’ippocampo del cervello, una struttura a forma di cavalluccio marino nel cervello che svolge un ruolo essenziale nell’archiviazione dei ricordi. Il rischio, poi, è maggiore per le persone che bevono 17 drink o più a settimana. Ma anche in chi beve regolarmente sono stati riscontrati rischi di cambiamenti cognitivi.

L’ippocampo – ricordiamo – svolge un ruolo importante nella regolazione del sistema limbico e della memoria, il che spiega perché le persone ubriache siano note per i discorsi confusi, i movimenti barcollanti e le scarse funzioni congnitive.

Questo studio ha sottoineato, tuttavia, che i bevitori abituali possono sperimentare una continua atrofia dell’ippocampo il che significa che, con il passare degli anni, gli effetti si aggravano, creando seri problemi di salute con l’avanzare dell’età.

Man mano che i metodi di ricerca migliorano, come rimarcato da DrFarrahMd.com, stiamo imparando di più sui cambiamenti cognitivi nel cervello nelle persone che bevono regolarmente.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: