Contraccettivi, arriva la pillola per l’uomo

Buone notizie per le donne che vogliono evitare gravidanze indesiderata perché anche l'uomo potrebbe fare la sua parte con l'uso di una pillola anticoncezionale.

0

Buone notizie per le donne che vogliono evitare gravidanze indesiderata perché anche l’uomo potrebbe fare la sua parte con l’uso di una pillola anticoncezionale.

Uno studio, infatti, ha evidenziato i risultati positivi di un contraccettivo orale sperimentale.

Come spiegato dal The Guardian, presa una volta al giorno, come avviene nelle donne, la pillola abbassa i livelli di testosterone e di due ormoni richiesti per la produzione di sperma.

Di conseguenza, gli uomini non sarebbero in grado di provocare una gravidanza nella partner.

La dott.ssa Stephanie Page, ricercatrice capo dello studio e professoressa di medicina all’Università di Washington (USA), ha affermato che i bassi livelli sono coerenti con una efficace contraccezione maschile osservata negli studi a lungo termine.

La pillola – denominata dimethandrolone undecanoate, o DMAU – è stata testata in tre diverse dosi su 83 uomini, di età compresa tra i 18 e i 50 anni, dai ricercatori dell’Università di Washington a Seattle.

I soggetti hanno assunto il farmaco o un placebo per 28 giorni una volta al giorno insieme al cibo e hanno fornito campioni di sangue per testare il primo e l’ultimo giorno dello studio.

Alla dose massima di DMAU testata (400 mg), negli uomini è stata evidenziata una marcata soppressione dei livelli del testosterone e dei due ormoni.

La dott.ssa Page ha affermato: “DMAU è un importante passo avanti nello sviluppo di una pillola maschile da prendere una volta al giorno. Molti uomini hanno affermato che preferirebbero una pillola quotidiana come contraccettivo reversibile, piuttosto che iniezioni a lunga durata d’azione. Questi risultati promettenti non hanno precedenti nello sviluppo di un prototipo di pillola maschile“.

Inoltre, il DMAU ha mostrato meno effetti collaterali fastidiosi.

I risultati hanno anche evidenziato che nessuno degli uomini ha sofferto di infiammazione del fegato, come accaduto nelle precedenti versioni di contraccettivi orali.

Per fortuna, con DMAU gli unici effetti collaterali sono stati alcuni casi di acne e un lieve aumento di peso.

La dott.ssa Page ha affermato che studi a lungo termine sono attualmente in corso per confermare che, se assunta ogni giorno, la pillola blocca la produzione di sperma.

Commenti