Conoscete i tanti benefici per la salute dell’aglio nero?

L'aglio nero è un alimento che presenta molte proprietà benefiche per la salute. Scopriamo quali.

0

L’aglio nero ha un effetto protettivo sul cuore e sulle arterie grazie ai principi attivi della S-allilcisteina che si sviluppa durante la sua cottura.

L’aglio nero consente di ridurre il livello di omocisteina, che è un indicatore di malattie cardiovascolari. Maggiore è il tasso, maggiore è la probabilità di avere un ictus.

Perciò, il suo consumo è raccomandato per le persone di età superiore ai 50 anni e per chi ha una storia di malattie cardiovascolari nelle loro famiglie.

Come riportato su Femme.actuelle.fr, l’aglio nero è efficace per neutralizzare i radicali liberi e aiuta acombattere l’invecchiamento cellulare. Limita anche l’ossidazione del cervello, riducendo così il rischio di Alzheimer.

Si consiglia di consumare da 5 a 6 grammi al giorno per godere di tutti i suoi benefici.

L’aglio nero, poi, migliora la circolazione sanguigna in caso di insufficienza circolatoria periferica (gambe e braccia) ed è ottimo per la pressione sanguigna, consentendo al cuore di essere irrigato meglio.

Il consumo di aglio nero ogni giorno può anche ridurre i livelli del colesterolo dal 5 al 7%.

L’aglio riduce anche i trigliceridi grazie ai polisolfuri, composti dello zolfo ma è meglio evitare di consumarlo di notte perché è energizzante.

L’aglio nero agisce poi come un antibiotico ad ampio spettro, agendo soltanto sui batteri cattivi. Può essere usato per prevenire i raffreddori o le infezioni dell’orecchio, aiuta anche a sbarazzarsi dei parassiti dell’intestino e agisce come un antifungino.

Inoltre, aiuta a rafforzare il sistema immunitario.

Infine, i composti dello zolfo facilitano la disintossicazione: l’aglio nero aiuta ad eliminare le tossine nelle persone costrette ad assumere molti farmaci.

Commenti