Colpita da cancro mentre era incinta, ecco la sua scelta coraggiosa

Una donna, in attesa di due gemelli, ha avuto una diagnosi terribile: cancro. E ha dovuto fare una scelta coraggiosa. Ecco quale.

0

La cosa peggiore che una mamma in gravidanza possa sentire dal suo medico è che qualcosa sta andando storto per il nascituro. Ma ugualmente micidiale è ricevere la notizia che sia proprio lei ad avere un serio problema di salute.

Questo è quello che è accaduto a Jessica Boesmiller, originaria di Cornelius, nella Carolina del Nord (Stati Uniti d’America). Durante la gravidanza dei suoi due gemelli ha sviluppato una vista offuscata nell’occhio destro. La donna, in un primo momento, ritenne che la situazione fosse dovuta alla pressione alta (condizione che può presentarsi con frequenza durante la gestazione).

Tuttavia il problema visivo non era legato alla circolazione sanguigna. Dopo essersi recata dal medico, a Jessica è stato diagnosticato un melanoma oculare, un raro cancro degli occhi in grado di diffondersi rapidamente se non trattato.

L’opzione di trattamento più sicura per la mamma era quella di rimuovere l’occhio, dal momento che le radiazioni o la terapia d’urto avrebbero potuto danneggiare i bambini. Quindi, Jessica e suo marito, Mark, decisero di andare avanti con l’operazione.

Parlando al Daily Mail Online poco dopo la sua nascita, Jessica ha detto che i fratelli dei gemelli, Conner e Caleb, hanno preso bene il suo nuovo look. I bimbi avrebbero detto: “La mamma dei pirati è davvero divertente”.

Quanto è comune il melanoma oculare e quali sono i suoi sintomi?

Il melanoma dell’occhio è un tipo di cancro che ha origine nelle cellule produttrici di pigmenti nell’occhio. La malattia è rara; secondo la Ocular Melanoma Foundation, ogni anno negli Stati Uniti a circa 2.000-2.500 viene diagnosticato il melanoma oculare.

Il melanoma dell’occhio non presenta alcun segno o sintomo nelle sue fasi iniziali. Quando i sintomi compaiono, possono includere:

  • vista di corpi in movimento;
  • macchia scura crescente sull’iride;
  • cambiamenti nella forma della pupilla;
  • vista ridotta o sfocata in un occhio;
  • perdita della visione periferica.

Questi segni e sintomi di solito colpiscono un occhio

Quando è stata diagnostica la malattia a Jessica, la donna era incita di 8 mesi. Ma come sta adesso la mamma?

Una settimana dopo la nascita dei gemelli, la donna ha effettuato scansioni MRI e TC per verificare eventuali diffusioni del cancro. Le scansioni non hanno mostrato metastasi.

Ora, quasi un anno dopo, Jessica e la sua famiglia stanno bene.

Jessica e la sua famiglia sono persino riusciti a prendere la loro situazione con umorismo.

Infatti questo Halloween, tutta la famiglia si è vestita da pirata!

Commenti