Collirio ritirato dalle farmacie. Ecco la marca e il lotto

Il ritiro dalle farmacie è stato richiesto dall'Aifa, l'Agenzia Italiana per il Farmaco.

0
farmacia

La Società Neopharmed Gentili ha comunicato di aver attivato, su richiesta dell’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco), il ritiro dal mercato di due lotti di collirio.

Nello specifico, si tratta del lotto n. 510118 scad. Gennaio 2020 e del lotto n. 512317 scad. Ottobre 2019 della specialità medicinale LATAY (LATAY*COLL 30FL 0,2ML 0,005% – AIC 038613030).

«Il provvedimento si è reso necessario – evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti – a seguito di un problema di qualità dovuto ad impurezze nel suddetto medicinale. Poiché il medicinale LATAY è commercializzato dalla Società Visufarma come concessionario esclusivo, il ritiro dei due lotti è gestito direttamente da Visufarma attraverso i propri canali commerciali di distribuzione. Il latanoprost è indicato per la riduzione della pressione intraoculare elevata in pazienti con glaucoma ad angolo aperto e in pazienti con ipertensione oculare. Riduzione della pressione intraoculare elevata in pazienti pediatrici con elevata pressione intraoculare e in pazienti con glaucoma pediatrico».