Cisticercosi: cos’è, causa, sintomi e trattamento

La cisticercosi è una delle condizioni che possono manifestarsi in caso di infezione da tenia (comunemente chiamata verme solitario).

La cisticercosi cerebrale è una delle condizioni che possono manifestarsi in caso di infezione da tenia (comunemente chiamata verme solitario). Di seguito vi spiegheremo cos’è.

La cisticercosi: definizione e causa

La cisticercosi è una patologia che si manifesta nell’essere umano a causa della diretta ingestione di uova di tenia. Non può quindi manifestarsi a seguito del consumo di carne o pesci contaminati.

Nel caso in cui vengano direttamente ingerite uova di Tenia solium, l’intestino procede ad assorbirle e vengono trasportare nei tessuti periferici. A questo punto, comincia lo sviluppo verso lo stadio larvale e si formano, così, i cosiddetti cisticerchi.

Di solito, i cisticerchi possono annidarsi:

  • Nel sistema muscolo-scheletrico.
  • Nel cuore.
  • Nel fegato.
  • Nei polmoni.
  • Nell’occhio.
  • Nell’encefalo.

I sintomi

La gravità dei sintomi dipende dalla localizzazione delle larve all’interno dell’organismo. Normalmente, quando i cisticerchi si formano nel tessuto muscolare non provocano grandi disturbi, ma dolori e disagio di lieve entità.

Nel caso in cui siano presenti larve a livello oculare o cerebrale, invece, occorre maggiore attenzione clinica.

Infatti, in questi casi possono verificarsi:

  • L’iridociclite (ovvero un’infiammazione dell’occhio).
  • Lo strabismo.
  • Il distacco della retina.
  • La presenza di dolori agli occhi.
  • La comparsa di scotomi (ovvero di difetti del campo visivo).
  • Mal di testa.
  • Episodi confusionali.
  • Delle alterazioni del linguaggio.
  • Crisi epilettiche.
  • Alcuni disturbi motori
  • La meningite.
  • Episodi emorragici.
  • Episodi ischemici.

Trattamento

Il trattamento della cisticercosi prevede la somministrazione di niclosamide (così come generalmente avviene in seguito all’infezione dovuta all’ingestione indiretta tramite alimenti contaminati).

Per prevenire la comparsa di cisticercosi, invece, viene prescritto di solito un farmaco dagli effetti lassativi.

LEGGI ANCHE: Tenia, cos’è, sintomi, cause e trattamento.

Se vuoi restare aggiornato, seguici su Facebook cliccando qui!