Burioni: “Vaccino di AstraZeneca ha efficacia del 59,5%”

Così il virologo Roberto Burioni sulla sua pagina Facebook Medical Facts. Su Twitter ha parlato anche di quello di Johnson&Johnson.

«Appena approvato da EMA il vaccino AstraZeneca, efficacia (dal foglietto illlustrativo) 59,5% nel proteggere dall’infezione. Dati da una coorte di 10mila soggetti».

Così il virologo Roberto Burioni sulla sua pagina Facebook Medical Facts. «L’EMA precisa che non ci sono abbastanza dati per affermare l’efficacia di questo vaccino sopra i 55 anni – ha proseguito Burioni – ma che viene egualmente approvato per le persone più anziane sulla base delle aspettative. In Germania sopra i 65 anni non sarà utilizzato».

Su Twitter, invece, Burioni, virologo dell’Università San Raffaele di Milano, ha commentato il report di Johnson&Johnson in cui è stato precisato che il vaccino ha una efficacia del 57% rispetto alla variante sudafricana: «Sono appena usciti i dati di fase 3 dei vaccini Johnson & Johnson e Novavax. Efficacia buona ma molto minore rispetto a Pfizer e Moderna, che per ora sembrano di un’altra categoria. Occhi aperti sul Sud Africa, da lì potrebbero arrivare problemi».

LEGGI ANCHE: Covid-19, il tampone anale è più efficace di quello tradizionale?