Dall’Australia lo spray nasale per guarire dal raffreddore in pochi secondi

In Australia sono in corso i test clinici su uno spray nasale che ha l'obiettivo di uccidere tutti i virus che causano il raffreddore comune.

0
raffreddore

Un nuovo spray nasale attualmente in fase di studio in Australia potrebbe essere un rimedio rivoluzionario nel trattamento del raffreddore comune.

Questo spray, infatti, contiene un agente antivirale che si attiva per uccidere i virus nel passaggio nasale.

I ricercatori hanno affermato che i risultati sembrano promettenti.

Gli studi hanno dimostrato che l’agente attivo nello spray nasale attacca i virus e inattiva la maggior parte di essi in 15-60 secondi e, soprattutto, i virus non possono diventare resistenti“, ha detto a Healthline Peter Molloy, presidente di Firebrick Pharma.

Durante il raffreddore ci sono milioni di virus presenti nei passaggi nasali e questo è il modo in cui l’infezione si diffonde nel naso e verso le altre persone. Tramite l’uso dello spray durante un raffreddore, speriamo di interrompere il ciclo dell’infezione, riducendo i sintomi e la durata di un raffreddore. Sono in corso studi clinici per valutare questo spray. Potrebbe anche proteggere le persone dal prendere un raffreddore o dal trasmetterlo ad altri, il che sarebbe fantastico“, ha aggiunto.

ALLA RICERCA DI UNA CURA

Ci sono più di 200 virus che possono causare il raffreddore comune e trovare trattamenti efficaci o una cura non è facile.

I virus sono molto difficili da trattare e anche più difficili da curare. La ricerca, inoltre, per il raffreddore comune non è adeguatamente finanziata. Il rendimento dell’investimento nella ricerca, infatti, è basso. La gente non pagherà molti soldi per una cura per il raffreddore, quindi il prezzo della cura dovrà essere basso“, ha affermato il Dr. Jeffrey Klausner, professore di medicina nella divisione delle malattie infettive all’Università della California a Los Angeles.

Ci sono stati diversi tentativi di curare il comune raffreddore, ma non ci sono dati a sostegno del successo di nessuno di questi trattamenti.

Se i test clinici dovessero avere successo, lo spray nasale potrebbe avere un grande potenziale di cura.

COME FUNZIONA LO SPRAY

I virus agiscono infettando le cellule ospiti sensibili come quelle del tratto respiratorio superiore.

Quindi, i virus usano il macchinario della cellula infetta per replicarsi.

I virus si diffondono tra gli umani quando una persona infetta tossisce o starnutisce. Il virus si sposta, quindi, su un nuovo corpo e il ciclo di riproduzione si ripete.

Lo spray nasale, che è attualmente in studio, si promette come l’interruzione di questo ciclo.

I virus freddi, tra l’altro, tendono ad essere molto promiscui e possono facilmente mutare per aggirare qualsiasi vaccino o farmaco antivirale. L’approccio degli studiosi è risolvere entrambi i problemi, uccidendo ogni virus indiscriminatamente.

Questo spray nasale sviluppato da ricercatori australiani, pertanto, potrebbe essere un passo avanti nel trattamento del raffreddore comune.

Gli esperti, però, manifestano cauto ottimismo.

Commenti