8 motivi per cui il gatto sta con la lingua di fuori

Se avete un amico felino in casa, vi sarà sicuramente capitato di beccarlo con la lingua fuori dalla bocca. Questo comportamento non è insolito, ma può nascondere motivazioni a cui bisogna prestare attenzione. In questo articolo vi diremo gli 8 motivi per cui il vostro gatto sta con la lingua di fuori.

Com’è fatta la lingua del gatto?

La lingua del gatto differisce da quella umana. Infatti, la lingua dei felini ha una superficie particolarmente ruvida a causa delle papille da cui è ricoperta.

Queste strutture sono composte da cheratina e permettono al gatto di prendersi cura del suo pelo, ma anche di trattenere il cibo e l’acqua a lui necessari.

Di norma, i nostri amici felini tendono a tenere la lingua dentro la bocca (questo comportamento è più frequente nei cani), ma a volte accade di trovarceli davanti con la loro linguetta di fuori. Per alcuni mici, infatti, questa è un’abitudine che si instaura già dai primi momenti di vita.

Se il vostro gatto non ha mai manifestato questo comportamento, più sotto vi elencheremo gli 8 motivi per cui mantiene la sua lingua fuori dalla bocca.

Le 8 motivazioni

I motivi principali che causano questo comportamento sono:

1. grooming (pulizia del pelo): lo sappiamo bene che i mici tengono molto alla loro pulizia. A volte può capitare che durante la cura del loro pelo si dimentichino la lingua di fuori
2. rilassamento: quando i gatti dormono possono raggiungere uno stato di relax tale per cui rilassano anche i muscoli della bocca
3. paura: lo stress e lo spavento possono mettere il micio in agitazione, tanto che necessiti di tenere la bocca aperta per respirare meglio
4. età: i gatti anziani possono non riuscire a mantenere la bocca chiusa
5. colpo di calore: può accadere nel caso in cui faccia caldo e il gatto è stato in movimento; bisogna prestare particolare attenzione quando il colpo di calore si associa anche ad altre manifestazioni (ad esempio, la perdita dell’equilibrio)
6. corpi estranei: la presenza di corpi estranei nel cavo orale può causare la fuoriuscita della lingua per mancanza di spazio
7. carie: che si associano ad infiammazioni
8. avvelenamento: in questo caso, il gatto tenderà a mantenere la bocca aperta, ad avere la lingua di fuori e a sbavare.

LEGGI ANCHE: Come capire se il gatto ha un’infezione alle orecchie.