6 possibili cause della fame eccessiva

La fame eccessiva può essere provocata da alcune condizioni mediche. Eccone sei.

fame

Se stai riscontrando un aumento anomalo e inspiegabile dell’appetito, potrebbe essere un segno di una condizione medica.

Il termine medico per la fame eccessiva è polifagia (detta anche iperfagia) e può essere un sintomo di vari problemi di salute, specialmente se sono presenti anche altri sintomi.

Diabete

La fame eccessiva può essere in realtà uno dei primi segni di diabete, insieme alla sete eccessiva e all’aumento della minzione. Altri sintomi del diabete:

  • perdita di peso inspiegabile;
  • problemi alla vista;
  • stanchezza costante;
  • tagli e lividi che non guariscono rapidamente;
  • sensazione di dolore o formicolio alle mani e ai piedi.

Ipoglicemia

L’ipoglicemia è solitamente associata al diabete ma anche le persone che non hanno il diabete possono svilupparlo. L’ipoglicemia può anche causare questi sintomi:

  • ansia;
  • agitazione;
  • sudorazione;
  • palpitazioni;
  • pelle pallida;
  • mal di testa e/o vertigini.
  • Iperglicemia (alto livello di zucchero nel sangue

Ipertiroidismo (tiroide iperattiva)

La tiroide produce ormoni che aiutano a regolare vari processi nel corpo, incluso il metabolismo. Se la tiroide è iperattiva, si può sviluppare una fame eccessiva e questi sintomi:

  • nervosismo;
  • aumento della sudorazione;
  • sete eccessiva;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • perdita di peso;
  • debolezza muscolare.

Sindrome premestruale

Non tutte le donne soffrono della sindrome premestruale prima dell’inizio del ciclo ma è abbastanza comune. Altri sintomi:

  • sbalzi d’umore;
  • sentirsi gonfi;
  • indigestione;
  • stanchezza.

Gravidanza

La fame eccessiva (e anche il desiderio di cibo insolito) può essere un segno di gravidanza. Altri sintomi:

  • assenza del ciclo;
  • minzione frequente;
  • nausea (specialmente al mattino);
  • seni più grandi e dolenti.

Privazione di sonno

In caso di privazine di sonno, gli ormoni possono cominciare ad agire, il che porta ad un aumento della fame e ad altri sintomi:

  • cambiamenti di umore;
  • assonnati per tutto il giorno;
  • problemi con la memoria e la concentrazione;
  • goffaggine.
  • aumento di peso.

LEGGI ANCHE: Cos’è la dieta iposodica?