5 malattie che rischiamo se beviamo troppe bibite analcoliche

Ecco cinque malattie che possono causare le bevande analcoliche se consumate troppo spesso.

0
bevande analcoliche

Le bevande analcoliche sono chiamate ‘sigarette liquide’ per un motivo: possono anche rovinare lentamente la salute, soprattutto perché contengono molto zucchero.

A tal proposito, ecco cinque malattie che possono causare le bevande analcoliche se consumate troppo spesso.

Asma

Una ricerca in cui 17.000 persone sono state intervistate ha mostrato che un consumo eccessivo di bevande analcoliche può portare allo sviluppo dell’asma e della malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO), alla pari con il fumo.

Diabete di tipo 2

Le persone che consumano regolarmente bevande gassate e altre bevande dolci contenenti dolcificanti artificiali hanno un rischio più elevato di sviluppare il diabete di tipo 2.

Bronchite

Una ricerca in cui hanno partecipato 2.801 persone di età compresa tra i 20 e i 55 anni ha scoperto una connessione sostanziale tra il consumo di bevande analcoliche e la possibilità di sviluppare una bronchite cronica. Tuttavia, il meccanismo di questa connessione è ancora sconosciuto e sono necessarie ulteriori ricerche.

Morbo di Alzheimer

L’assunzione elevata di zuccheri (comprese le bevande gassate) può portare a disturbi cognitivi, che rendono soggetti a malattie neurodegenerative come il morbo di Alzheimer.

Obesità

Un’altra ricerca condotta da scienziati americani ha trovato un legame tra le bibite e l’obesità. I risultati hanno dimostrato che il consumo di dolcificanti artificiali contenuti nelle bevande analcoliche aumenta il rischio di sviluppare questa condizione di salute.

Oltre a tutte le malattie sopra elencate, il consumo eccessivo di bevande analcoliche può avere altri effetti negativi sulla salute, come l’aumento di peso e i problemi ai denti.

Si raccomanda, pertanto, di ridurre il consumo di bevande analcoliche.

Commenti