4 situazioni che, prima o poi, possono capitare a ogni persona anziana

Con il passare del tempo gli anziani sono suscettibili a vari cambiamenti del corpo, come quelli elencati in questo post.

0
anziani

Con il passare del tempo il corpo elabora in maniera diversa il cibo che mangiamo. Ecco perché, per garantirci una salute sana, dobbiamo fare scelte salutari.

A tal proposito, come riportati da DrFarrahMd.com, ecco alcuni cambiamenti che riguardano chi è più in là con l’età.

Appetito

Problemi di salute e farmaci possono causare cambiamenti nell’appetito, quindi è necessario ‘dare un’occhiata’ al cibo consumato ogni giorno.

Invecchiando, si avverte il bisogno di cibi nutrienti, ricchi di vitamine e minerali. L’alimentazione di una persona anziana deve contenere:

  • Frutta e verdura;
  • Latte e formaggio senza grassi o magri o latte di riso fortificato con vitamina D e calcio;
  • Fagioli, noci e semi;
  • Frutti di mare, carni magre, pollame e uova.

Inoltre, bisogna mangiare di meno di questi alimenti:

  • Pane bianco, riso e pasta a base di cereali raffinati;
  • Bevande zuccherate e dessert con aggiunta di zuccheri;
  • Alimenti con burro o altri grassi che sono solidi a temperatura ambiente.

Gli anziani sono anche più inclini alla disidratazione.

Metabolismo lento

È normale che il metabolismo rallenti. Tuttavia, diventa più evidente se non si fa abbastanza attività fisica. Una volta che il metabolismo rallenta, bisogna mangiare di meno perché il corpo non brucia tante calorie.

Inoltre, si raccomanda di pianificare un programma di esercizi approvato da un medico. Si possono fare lunghe o brevi passeggiate, seguire lezioni di aerobica o di tennis, fare giardinaggio… L’esercizio fisico, inoltre, aiuta ad alleviare la depressione e migliora la memoria.

Salute orale

Alcuni anziani soffrono di problemi dentali che influenzano il modo in cui masticano il cibo. Ecco perché si consiglia di scegliere cibi morbidi e leggeri in modo da poterli mangiare con facilità.

Suscettibilità alle malattie

Non importa quanto duramente un anziano cerca di stare in forma, verrà il tempo in cui il sistema immunitario sarà meno forte, rendendo così il corpo incline a vari problemi di salute che possono includere malattie cardiovascolari, cataratta, diabete, demenza, degenerazione maculare, Alzheimer e osteoporosi. Sebbene ci siano dei modi naturali per ritardare queste malattie, non si possono fermare del tutto.

È necessario optare per scelte sane

Invece di usare il sale da cucina, si raccomanda di usare erbe e spezie fresche per condire i cibi come la curcuma, la salvia, il rosmarino…

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis:

Commenti