12 consigli utili per proteggere la vista e prevenire i problemi agli occhi

Ecco alcuni suggerimenti per prevenire malattie come la cataratta, il glaucoma e la degenerazione maculare senile.

0
Vista

Le nostre scelte di stile di vita possono influire notevolmente sulla salute generale e, quando si tratta della salute degli occhi, ci sono alcune abitudini che possono prevenire o ritardare il deterioramento della vista.

Ora, alcune delle malattie oculari più comuni sono, in una certa misura, prevenibili. Queste includono la cataratta, il glaucoma e la degenerazione maculare senile.

A tal proposito, ecco alcuni suggerimenti per migliorare la salute degli occhi.

Cipolle rosse

Nelle cipolle rosse c’è molta quercetina, un antiossidante che può aiutare a proteggere gli occhi dalla cataratta.

Mirtilli a colazione

I mirtilli sono carichi di antiossidanti che proteggono i nostri occhi. I risultati di uno studio pubblicato su The Archives of Ophthalmology hanno dimostrato che il consumo di questo frutto in grandi quantità può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare la degenerazione maculare legata all’età, che è la causa più comune di cecità tra le persone anziane.

Barbabietole fresche arrostite

Gli antociani sono responsabili della fotochimica del colore rosso intenso delle barbabietole. Inoltre, sono anche un potente antiossidante che protegge i vasi sanguigni più piccoli (come quelli che si trovano negli occhi) nel corpo.

Spinaci due volte a settimana

Secondo gli studi, gli spinaci sono ricchi di luteina, un nutriente che previene la degenerazione maculare senile e la cataratta.

Pesce due volte a settimana

Grazie agli acidi grassi omega-3, alcuni tipi di pesce possono aiutare a ridurre il rischio di sindrome dell’occhio secco. Consigli: salmone, sgombro e sardine.

Patate dolci a cena

Le patate dolci sono molto ricche di vitamina A, necessaria per migliorare la vista.

Spostare lo schermo del computer ad appena sotto il livello degli occhi

Ciò consentirà agli occhi di chiudersi leggermente riducendo l’evaporazione del fluido e il rischio di sindrome dell’occhio secco.

Utilizzare la protezione UV

I ricercatori hanno scoperto che esiste una relazione diretta tra l’esposizione alla luce solare e lo sviluppo della cataratta. Indossare gli occhiali da sole anche quando non è soleggiato è raccomandato per proteggere gli occhi dagli effetti asciuganti del vento.

Verdure verdi a cena

I cavoli, così come le altre verdure verdi, sono ricchi di luteina e zeaxantina che possono ridurre il rischio di sviluppare sia la cataratta che la degenerazione maculare senile. Inoltre, contengono anche proprietà antiossidanti potenti che possono aiutare a riparare i danni causati da entrambe le condizioni.

Non dormire con le lenti a contatto

Non dimenticare di togliere le lenti a contatto prima di andare a letto, altrimenti gli occhi, i il giorno successivo, saranno asciutti e rossi.

Passeggiata veloce

I risultati di alcuni studi hanno dimostrato che l’attività fisica regolare, come camminare a ritmo sostenuto 4 volte a settimana per 40 minuti, può ridurre la possibilità della pressione intraoculare nelle persone che soffrono di glaucoma.

Controllare regolarmente la pressione sanguigna

Il diabete e l’ipertensione sono le due cause principali della cecità. Entrambe queste condizioni danneggiano i vasi sanguigni. A causa di ciò, è consigliabile controllare regolarmente la pressione del sangue.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis:

Commenti