5 metodi naturali per combattere le rughe

Le rughe rappresentano un problema estetico non solo per le donne ma anche per gli uomini. Ecco 5 metodi per contrastarle naturalmente.

0
335
rughe

Le rughe rappresentano un problema estetico non solo per le donne ma anche per gli uomini e appaiono soprattutto su viso, collo, spalle e in cima agli avambracci.

Le rughe sono conseguenza del processo di invecchiamento naturale, quando il collagene e l’elastina presenti nel tessuto connettivo della pelle diventano deboli.

Le rughe premature o in eccesso possono essere causate anche da fattori quali l’esposizione prolungata al sole, fumo, uso di alcuni farmaci, stress, perdita improvvisa di peso, perdita di vitamina E e predisposizione genetica.

Ci sono molti rimedi casalinghi che possono aiutare a ridurre le rughe e impedire che si formino.

OLIO D’OLIVA

L’olio di oliva è una buona fonte di antiossidanti, come le vitamine A ed E che combattono i radicali liberi dannosi per la pelle.

Il consiglio è applicare regolarmente e delicatamente l’olio d’oliva sulla zona della pelle interessata così da idratarla, ripararla e persino rigenerare le cellule cutanee. L’olio, infatti, penetra profondamente nella pelle, dà una protezione duratura e la mantiene idratata.

Altro suggerimento è mescolare alcune gocce di miele con alcune gocce di olio d’oliva e glicerina e applicare la miscela conseguente sulla pelle due volte al giorno. Ciò eliminerà le cellule morte.

È anche possibile massaggiare la pelle con olio di cocco, olio di emu, olio di mandorle o olio di vitamina E per prevenire e ridurre le rughe.

FIENO GRECO

Le foglie e i semi di fieno greco possono lavorare come antidoto per diversi problemi cutanei, incluse le rughe. Le foglie sono ricche di vitamine e minerali che sono facilmente assorbiti dal corpo e aiutano a trattare le linee del tempo.

Consiglio: macinare una manciata di foglie fresche di fieno greco per produrre una pasta spessa. Applicare la pasta sul viso e lasciarla riposare una notte. Al mattino, lavare il volto con acqua tiepida.

ALOE VERA

La pianta aloe vera contiene acido malico che aiuta a ridurre le rughe, migliorando l’elasticità della pelle.

Basta tagliare una foglia di aloe vera dalla pianta ed estrarre il suo gel. Applicarlo, poi, sulla pelle e lasciarlo per 15-20 minuti. Lavare, infine, il volto con acqua tiepida.

Altra opzione è mescolare un cucchiaino di gel di aloe vera con il contenuto di una capsula di vitamina E. Applicare la miscela nelle aree in cui si formano le rughe. Lasciare la miscela per mezz’ora e, poi, lavare con acqua tiepida.

ZENZERO

Lo zenzero funziona come un eccellente rimedio anti rughe grazie al suo elevato contenuto di antiossidanti. Inoltre, aiuta a inibire la rottura dell’elastina, una delle principali cause delle rughe.

Mescolare, quindi, un pizzico di zenzero grattato con un cucchiaio di miele e mangiare questa miscela ogni mattina. Si può anche bere del tè di zenzero due volte al giorno.

BANANE

Le banane sono ricche di vitamine, minerali e antiossidanti che combattono le cause delle rughe. Utilizzando questo rimedio due volte alla settimana, si ringiovanisce la pelle e si trattano le rughe in modo naturale.

Mescolare, quindi, due banane mature in una pasta spessa. Applicare questa pasta sulle zone rugose. Lasciare la pasta per almeno una mezz’ora e poi lavare con acqua tiepida.

Commenti