Svenimento, 6 campanelli d’allarme della sincope

La sincope, o svenimento, colpisce 1 persona su 2 nel corso della vita. Ci sono 6 campanelli d'allarme che possono aiutarvi a prevenire la perdita di coscienza.

Esperti indicano che almeno 1 persona su 2 abbia vissuto un episodio di sincope, o svenimento, durante la vita. Molto ricorrente nel 30% degli over 65 e non a causa di ostacoli tra i piedi.

Anche una forte emozione o la vista del sangue possono causare uno svenimento e tuttavia, il calore, stare esposti molto tempo sotto al sole, può causare un abbassamento della pressione con conseguente sincope.

Ci sono 6 campanelli d’allarme (o meglio definiti, dei sintomi prodromici) che possono aiutarvi nel prevenire la temporanea perdita di coscienza. Vediamoli insieme.

La sincope e i campanelli d’allarme

Nel gergo comune si parla di svenimento per indicare la sincope ovvero la temporanea perdita di coscienza data da un ridotto afflusso di ossigeno al cervello. Le cause possono essere differenti ma il risultato è lo stesso, lo svenimento.

Ciò che accomuna le cause sono dei fattori scatenanti chiamati ‘trigger’ come dolori intensi, forti emozioni, paura, vista del sangue, assunzione di alcuni farmaci, stare molto tempo all’alzati.

Va da sé che un singolo evento non deve destare preoccupazione, 1 persona su 2 lo vive nel corso nella vita.

Se gli eventi sono ripetuti è necessario sottoporsi ad un controllo medico.
Lo specialista raccoglierà i dati clinici anamnestici e vi sottoporrà all’esame obiettivo. Potrà richiedere l’esecuzione di alcuni esami specifici.

Se necessario, prescriverà un trattamento farmacologico con finalità anti-ipotensiva, solamente nei casi più importanti si può pensare d’intervenire chirurgicamente impiantando un pace-maker.

Come prevenire una sincope?

Molte volte ci sono delle avvisaglie che non vengono colte dal soggetto che vive la sincope, sono talmente sottili che diventano impercettibili soprattutto quando gli svenimenti sono eventi rari. Diverso è invece per chi si abitua all’arrivo dello svenimento ed ha imparato a non perdere coscienza ma piuttosto ad intervenire con degli esercizi per aumentare la pressione, quali:

  • stringere i pugni con tutta la forza;
  • contrarre i muscoli di braccia e gambe.

Ecco i 6 campanelli d’allarme della sincope:

  1. Vertigini.
  2. Pallore.
  3. Sudorazione fredda.
  4. Stanchezza che aumenta.
  5. Nausea.
  6. Acufeni.