Speranza di vita: perché le donne vivono più degli uomini?

La speranza di vita negli ultimi anni è aumentata ed è più alta nelle donne in diversi Paesi. Scopriamo i motivi di questa differenza.

Negli ultimi anni, tra i cambiamenti più rilevanti dal punto di vista della salute è possibile citare l’aumento della speranza di vita nei Paesi occidentali. Giusto per dare qualche numero, ricordiamo che, in Italia, la vita media di un uomo è pari a 80,8 anni.

Quella delle donne, invece, è superiore di 5 anni (dati del rapporto annuale Istat, che fotografano una situazione che vede il nostro Paese come il più longevo d’Europa assieme alla Francia). A cosa è dovuta questa differenza (che non riguarda solo il Bel Paese)? Vediamo nelle prossime righe la risposta a questa domanda.

Il ruolo degli estrogeni

Quando si parla dei motivi per cui le donne vivono più a lungo degli uomini, è innanzitutto necessario chiamare in causa un fattore ormonale. Gli estrogeni, infatti, fino alla menopausa svolgono un ruolo protettivo nei confronti delle patologie di natura cardiovascolare.

Un altro aspetto da considerare riguarda il sistema immunitario femminile, molto più efficace rispetto a quello degli uomini. Si potrebbe andare avanti ancora tanto a parlare dei motivi per cui i due sessi hanno aspettative di vita differenti. Farlo significa chiamare in causa anche le malattie croniche.

Le donne sono oggettivamente più colpite degli uomini. Le patologie con cui hanno a che fare, però, sono più lievi (tra gli esempi che si possono chiamare in causa è possibile citare l’artrosi e l’osteoporosi). Negli uomini, invece, sono più frequenti patologie potenzialmente letali come il diabete.

LEGGI ANCHE: Artrosi nel cane: sintomi, diagnosi, cure

L’importanza dello stile di vita

Quando ci si sofferma sui motivi per cui le donne vivono mediamente più degli uomini è necessario chiamare in causa anche lo stile di vita, che gioca un ruolo cruciale. In generale, infatti, le donne tendono a preoccuparsi di più della loro salute, adottando con una frequenza inferiore comportamenti rischiosi come il tabagismo o l’abitudine a consumare ingenti quantità di alcol.

LEGGI ANCHE: Come rafforzare il sistema immunitario: le sostanze naturali che servono al nostro corpo