Soffriva di mal di stomaco e vomito, bimbo di 4 anni aveva dozzine di vermi nell’intestino

Il piccolo soffriva di dolori allo stomaco e nausea.

0
Bimbo di 4 anni aveva dozzine di vermi nell'intestino

Un bambino di 4 anni con una storia clinica di dolore allo stomaco, vomito e distensione addominale è stato sottoposto a un intervento chirurgico per rimuovere dozzine di vermi che vivevano nel suo intestino.

Il bambino, originario del Camerun nord-occidentale, non era mai stato sverminato (una pratica comune in quella regione dell’Africa).

L’ascariasi ha una prevalenza massima rilevata nei bambini di 2-10 anni“, hanno scritto gli autori dell’articolo pubblicato il 24 maggio scorso sul Journal of Medical Case Reports.

Sebbene l’infestazione sia prevalentemente asintomatica e cronica potrebbe portare a gravi complicazioni come malnutrizione, sviluppo fisico e cognitivo scarso e ostruzione intestinale“, hanno aggiunto.

I medici del bambino hanno, all’inizio, individuato una piccola occlusione intestinale che li ha spinti a fare un taglio da 2 centimetri. I chirurghi hanno poi rimosso manualmente i vermi intestinali.

L’infezione si può verificare quando le mani o le dita sporche vengono messe in bocca o quando si consumano verdure o frutta che non sono state cotte, lavate o pelate accuratamente.

Le infezioni gravi causano il blocco intestinale e possono compromettere la crescita nei bambini.

L’infestazione può essere trattata con i farmaci ma, nel caso del bambino, i chirurghi hanno deciso di operare.

Dopo l’intervento, i medici hanno sverminato il piccolo e i suoi familiari con una dose orale di mebendazolo ed è stato dimesso dopo sette giorni. Una settimana dopo, i medici hanno confermato la guarigione.

Gli autori hanno notato che il caso del bambino è emblema di un problema di salute pubblica in Camerun, dove i programmi di sverminazione sono influenzati dalla mancanza di finanziamenti e dall’accesso alle aree ad alto rischio.

Commenti