Se hai uno o più di questi 9 segni allora il tuo fegato non sta bene

Ecco i sintomi associati a problemi al fegato.

0
fegato

Il fegato compie molte cose ‘incredibili’ per mantenere il corpo sano: trasforma i nutrienti in sostanze chimiche, filtra le sostanze tossiche, aiuta a ottenere abbastanza ‘carburante’ per trasformare il cibo in energia…

Ecco perché quando qualcosa non va nel fegato colpisce tutto il corpo.

Sintomi di problemi al fegato

Dolore o disagio nella parte superiore dell’addome

Se il tuo fegato non funziona come dovrebbe, potresti provare disagio o addirittura dolore nella parte superiore dell’addome. Uno stomaco gonfio è anche un possibile segno che qualcosa non va nel fegato.

Nausea

La nausea può anche indicare problemi al fegato. Dopo aver mangiato cibi grassi, potresti provare disagio. Presta attenzione a sintomi quali nausea, vertigini e talvolta vomito e diarrea.

Problemi alla pelle e ingiallimento degli occhi

Se il fegato non funziona bene, la pelle ne risente. L’irritazione e l’eruzione cutanea sono segni molto comuni di problemi al fegato. Quando il bianco degli occhi diventa giallo, può essere un segno di gravi problemi al fegato. Ciò si verifica quando il sangue contiene troppa bilirubina.

Fatica e debolezza

Chi ha problemi al fegato può sentirsi esausto. Se ti senti sempre stanco e non sai perché, consulta il tuo medico perché può essere un segno di problemi al fegato.

Febbre

La febbre può anche essere un sintomo di una malattia epatica. Se ti senti stanco e avverti la febbre, assicurati che il tuo fegato funzioni bene.

Dolore muscolare

Se hai dolori muscolari e articolari, potrebbe essere un sintomo di disturbi funzionali del fegato. Inoltre, bisogna prestare attenzione ai lividi e al gonfiore delle gambe. Se noti tutti questi sintomi, consulta un medico.

Cambiamento di colore nell’urina e nelle feci

L’urina può diventare più scura e le feci diventano più chiare se il fegato non funziona bene.

Prurito

La pelle può diventare pruriginosa a causa dell’accumulo di bile. Questa è una reazione abbastanza comune del corpo alle tossine che il fegato non riesce neutralizzare.

Sanguinamento

Il sanguinamento è un sintomo raro. Tuttavia, è meglio saperlo. Frequenti sanguinamenti nasali o lividi che appaiono senza una ragione apparente possono essere associati al cattivo funzionamento del fegato.

In conclusione, se si notano uno o più segni di quelli appena esposti, si raccomanda di andare dal medico.

Come proteggere il fegato

Il fegato è un filtro che purifica costantemente il sangue dalle sostanze dannose per il corpo. Ha troppi ‘nemici’ che devono essere elaborati e utilizzati per mantenere il normale funzionamento del corpo. Si consiglia di evitare:

  • alcol;
  • cibi grassi;
  • attività fisica insufficiente;
  • integratori per perdere peso;
  • assunzione frequente di antidolorifici.

Alimenti per il fegato sano

Se vuoi che il tuo fegato sia sano, devi non soltanto abbandonare le cattive abitudini ma anche mangiare cibi sani.

Ecco alcuni alimenti consigliati:

  • Fiocchi di latte;
  • Curcuma;
  • Miele;
  • Cereali integrali;
  • Frutta: mela cotta, banana, pesca, albicocca e pera;
  • Verdure: zucca, carota, barbabietola, cavolfiore, zucchine;

Inoltre, non dimenticare di bere abbastanza acqua perché è essenziale per la salute e il benessere.