Scoperto nuovo modo per fermare la caduta dei capelli

Una potenziale nuova cura per la calvizie è stata scoperta usando un farmaco originariamente somministrato per trattare l'osteoporosi.

0

Una potenziale nuova cura per la calvizie è stata scoperta usando un farmaco originariamente somministrato per trattare l’osteoporosi.

I ricercatori hanno scoperto, infatti, che il farmaco ha un effetto sorprendente sui follicoli piliferi in laboratorio, stimolandoli a crescere.

Ciò perché i farmaco contiene un composto che agisce su una proteina che funge da freno alla crescita dei capelli e svolge un ruolo chiave nella calvizie.

Il leader dello studio, il dott. Nathan Hawkshaw, ha dichiarato alla BBC che sarà necessaria una sperimentazione clinica per verificare se il trattamento sia efficace e sicuro per le persone.

Attualmente solo due farmaci sono disponibili per il trattamento della calvizie (alopecia androgenetica):

  • minoxidil, per uomini e donne;
  • finasteride, solo per uomini.

Entrambi hanno effetti collaterali e non sono sempre molto efficaci, quindi i pazienti ricorrono spesso alla chirurgia per il trapianto di capelli.

La ricerca, pubblicata su PLOS Biology, è stata eseguita in un laboratorio con campioni contenenti follicoli piliferi del cuoio capelluto provenienti da oltre 40 pazienti maschi che hanno subito un trapianto.

I ricercatori dell’Università di Manchester (Regno Unito) si sono dapprima rivolti a un vecchio farmaco immunosoppressore, la ciclosporina A, utilizzata dagli anni ’80 per prevenire il rigetto dell’organo trapiantato e ridurre i sintomi della malattia autoimmune.

Gli scienziati hanno scoperto che il farmaco riduce l’attività di una proteina chiamata SFRP1, un regolatore di crescita che colpisce molti tessuti tra cui i follicoli piliferi.

A causa dei suoi effetti collaterali, però, la CsA era inadatta come trattamento per la calvizie.

Il team ha continuato a cercare un altro agente che aveva sempre come obiettivo l’SFRP1 e ha scoperto che il WAY-316606 è ancora meglio nel sopprimere la proteina.

Il dott. Hawkshaw ha affermato che il trattamento potrebbe “fare davvero la differenza per le persone che subiscono la perdita dei capelli“.

COSA CAUSA LA CADUTA DEI CAPELLI

La perdita dei capelli è un evento quotidiano e generalmente non c’è da preoccuparsi.

Alcuni tipi sono temporanei e altri permanenti.

Dovresti vedere un dottore se:

  • perdita di capelli improvvisa;
  • sviluppo di zone calve;
  • perdita di capelli a ciuffi;
  • prurito alla testa e bruciore.

LEGGI ANCHE: 7 MODI PER EVITARE LA CADUTA DEI CAPELLI

 

Commenti