Sapore amaro in bocca? Le cause più comuni (e qualche consiglio)

Avere un persistente sapore amaro in bocca può anche essere un segno di un problema medico. Ecco le cause più comuni.

0
sapore-amaro-bocca

Avere un persistente sapore amaro in bocca può anche essere un segno di un problema medico. Nella maggior parte dei casi, non è niente di grave e va via dopo che la causa sottostante è stata affrontata.

Le cause variano notevolmente.

REFLUSSO ACIDO (BRUCIORE DI STOMACO)

Quando lo sfintere esofageo inferiore non funziona come dovrebbe, il contenuto dello stomaco si riversa nuovamente nell’esofago causando una sensazione di bruciore al petto, mal di gola, nausea e anche un sapore amaro in bocca.

GRAVIDANZA

Molte donne si lamentano di un sapore amaro o metallico in bocca durante la gravidanza.

Questa alterata percezione del gusto è legata ai cambiamenti ormonali delle donne in gravidanza. Il problema di solito scompare dopo il primo trimestre, a volte dopo la gravidanza o dopo il parto.

CAVITÀ ORALE

La parodontite (chiamata anche malattia gengivale), la gengivite (infiammazione delle gengive) e la carie possono essere una delle cause di un costante sapore amaro in bocca.

Se hai anche dolori ai denti e le tue gengive sono infiammate, dovresti andare dal tuo dentista.

Anche l’infezione da lievito orale può causare un sapore amaro in bocca.

FUMO

Fumare danneggia la salute in molti modi e la percezione modificata del gusto è uno di questi. Le sigarette contengono sostanze chimiche dannose che danneggiano le papille gustative ma il danno può essere invertito. Ma se una persona ha fumato per molti anni, il danno alle papille gustative potrebbe essere irreparabile.

ALCUNI FARMACI

Il gusto amaro in bocca può essere un effetto collaterale di alcuni farmaci. Questi includono farmaci chemioterapici, antibiotici, antistaminici e farmaci per l’ipertensione. Chiedi al tuo medico se può prescriverti una medicina diversa.

INFEZIONI

Le persone che hanno il raffreddore o l’influenza spesso sperimentano una perdita di gusto o una diversa percezione del gusto.

SINDROME DELLA BOCCA URENTE

I sintomi della sindrome della bocca urente includono una sensazione di bruciore nella cavità orale, secchezza delle fauci e un sapore amaro o metallico. È spesso correlato all’uso di farmaci per il diabete, trattamenti contro il cancro e cambiamenti ormonali durante la menopausa.

AVVELENAMENTO DA METALLI PESANTI

Anche se è raro, ma un sapore amaro in bocca può essere causato da avvelenamento da piombo, mercurio o bismuto.

COSA FARE

Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a risolvere il problema:

  • bere molta acqua;
  • praticare un’igiene dentale adeguata: lavarsi i denti due volte al giorno, pulire la lingua, usare il filo interdentale;
  • vai dal dentista due volte all’anno;
  • se sei incline al bruciore di stomaco, evita di consumare cibi piccanti e grassi, alcool e caffè;
  • aumenta la produzione di saliva, masticando gomma senza zucchero o mangiando agrumi;
  • puoi anche provare a sciacquarti la bocca con una soluzione di bicarbonato di sodio.

Commenti